Anima Sgr, accordo con Banco Bpm sulle attività di gestione assicurative

A
A
A
di Chiara Merico 8 Febbraio 2018 | 08:56
L’intesa prevede la cessione, da parte di Banca Aletti ad Anima Sgr, dei mandati per la gestione in delega degli attivi derivanti dalle attivita’ di impresa assicurativa di Popolare Vita, The Lawrence Life Assurance Company DAC, Avipop Assicurazioni e Avipop Vita.

L’INTESA – Siglato ieri l’accordo di cessione dei contratti di gestione delle riserve assicurative da Banco Bpm ad Anima Holding, per un corrispettivo pari a 120 milioni di euro. Lo ha reso noto la stessa Anima in una nota, specificando che all’accordo dovranno aderire anche Banca Aletti e Anima Sgr. In particolare, l’intesa prevede la cessione, da parte di Banca Aletti ad Anima Sgr, dei mandati per la gestione in delega degli attivi derivanti dalle attivita’ di impresa assicurativa di Popolare Vita, The Lawrence Life Assurance Company DAC, Avipop Assicurazioni e Avipop Vita. Tale accordo, si ricorda nella nota, rientra nel contesto di una più ampia operazione tra il gruppo Banco Bpm e il gruppo Anima, finalizzata ad avviare anche una nuova partnership di durata ventennale, da realizzarsi attraverso l’attribuzione ad Anima Sgr di mandati per la gestione in delega di attivi assicurativi distribuiti attraverso la rete del gruppo Banco Bpm. Il trasferimento dei mandati di gestione prevede un esborso per Anima Sgr pari a 146,4 milioni di euro (inclusivo di 26,4 milioni di imposte dovute), importo soggetto ad aggiustamenti secondo la prassi per operazioni analoghe.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset management, un premio per Anima

Anima, una raccolta resiliente e nuovo condirettore generale

Azioni Usa nella trappola della trade war e quelle europee gravate dal rischio politico

NEWSLETTER
Iscriviti
X