Bufi (Anasf): vendita di diamanti, le banche imparino la lezione

A
A
A
di Andrea Telara 19 Febbraio 2018 | 11:29
Presa di posizione su Twitter del presidente di Anasf sulla vicenda delle pietre preziose a prezzi gonfiati.

“Quando ti avventuri in un settore che non conosci, questi sono i risultati. Speriamo che la vicenda dei diamanti venduti allo sportello convinca le banche coinvolte del danno di reputazione subito. A parte quello economico dei risarcimenti, se basterà…”. E’ il commento diffuso su Twitter da Maurizio Bufi (nella foto)Maurizio Bufi, presidente dell’Anasf, alla notizia pubblicata sul sito web di Bluerating questa mattina (clicca qui per leggerla), che riprendeva a sua volta un’analisi di Plus24-il Sole24Ore sulla vendita di diamanti in banca. Come sa bene chi ha seguito queste vicende nelle scorse settimane, le pietre preziose erano vendute a prezzi ben superiori al loro valore di mercato e hanno provocato dure reazioni tra le associazioni dei consumatori

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anasf, Alma Foti all’Uni di Parma

Consulenza, tutti gli incontri di Anasf alla Wiw e al Mese Edu.Fin

Anasf, tempo di votazioni ai congressi territoriali

NEWSLETTER
Iscriviti
X