Quelle comunicazioni invisibili nell’home banking

A
A
A

Gli intermediari devono assicurare che ogni informativa alla clientela sia completa, chiara, accessibile.

Marco Muffato di Marco Muffato16 marzo 2018 | 08:56

Ho verificato il modo che la banca di un mio cliente adotta per comunicare le proposte unilaterali di modifica nell’home banking, dove appena si accede si visualizzano gli ultimi arrivi con evidenza di quelli importanti, mentre invece nel loro caso occorre andare a cercarle, e perfino per ciascun argomento e rapporto col percorso: Archivio documenti – Ricerca avanzata – Conto corrente – Categoria movimento. E occorre farlo per ogni tipologia di servizio e prodotto. Non mi pare regolare.
M. G., Napoli

Infatti non lo è. Sarebbe come se il cliente di un’agenzia dovesse recarvisi periodicamente per domandare a ciascun addetto dei vari servizi (cassa, credito, titoli) se ci sono modifiche alle condizioni. L’intera normativa e le Istruzioni della Banca d’Italia sono anzi improntate su di una trasparenza sempre più forte, agevolata dalle nuove tecnologie. Gli intermediari devono infatti assicurare che ogni informativa alla clientela sia completa, chiara, accessibile. Inoltre deve essere utilizzata attivamente da parte degli addetti alla rete di vendita e adeguatamente pubblicizzata sul sito internet. Nel caso del lettore manca proprio quest’ultimo punto, l’adeguata pubblicizzazione. Può anche essere corretto che le comunicazioni siano catalogate per categoria all’interno di uno specifico elenco, ma occorre che la presenza di nuove informative – ancora di più quelle fondamentali – debba essere evidenziata. Insomma c’è di sicuro materiale per protestare e anche per l’intervento della vigilanza.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

La guerra al contante? È un errore

Arriva l’arbitro Ivass per i contratti assicurativi

Servizi di pagamento, la banca responsabile in caso di frodi informatiche

Bond cointestati, giusto ricorrere

Aggravamento del rischio di titoli negoziati: l’intermediario deve informare il cliente

Bond, il credito d’imposta c’è anche nel mancato rimborso

Opzioni binarie, proibita la vendita al retail ma il problema degli abusivi rimane

La banca deve informare se il rischio cresce

Obbligo di rendicontazione trimestrale del dossier titoli? Attenti all’equivoco

Mifid 2, il cliente non è obbligato a rispondere al questionario

Addebito capital gain dovuto, nessun indennizzo per il cliente

Portugal Telecom, le banche dovevano informare

Come sono tassate le prestazioni dei fondi pensione per un residente all’estero?

Ammissioni al passivo ex popolari venete, istruzioni per l’uso

Ritardi nel rilascio della certificazione delle minusvalenze, la banca è responsabile

Il punto sulle fideiussioni omnibus

Ingiusto pagare i costi di verifica di assegni circolari

Se il datore di lavoro non versa i contributi: il disastro FondInps

La tassazione di Bitcoin e dintorni

Quel bond strutturato acquistato in execution only

Opzioni binarie, Esma in campo contro i broker

Vicenda Portugal Telecom – Oi Brazil, svolta in arrivo per gli obbligazionisti

Mutuo, Centrale Rischi e segnalazioni

Ritrova buoni fruttiferi, ma in Posta negano l’incasso

Attenti agli assegni senza clausola di non trasferibilità

Vecchio numero cellulare? Meglio cancellarlo dall’home banking

Estinguere dossier con titoli in default? E’ possibile

Speranze di ristoro sui fondi immobiliari chiusi

Clonazione assegni, è sufficiente una foto per finire nei guai

Vittima del phishing? Diritto al risarcimento solo in un caso

Credito al consumo, paga le rate ma non riceve servizi. Che fare?

Vecchi buoni postali, allo studio un archivio digitale

Rimborso a chi estingue in anticipo anche per le polizze sui mutui

Ti può anche interessare

Mifid 2, così cambia l’Albo delle Sim

Modifiche della Consob per dare attuazione ai regolamenti della direttiva europea ...

UniCredit, cessione miliardaria di crediti deteriorati

L’annuncio è stato dato dal ceo Mustier nella nota di aggiornamento del piano industriale ...

McKinsey: “Cosa serve ancora alle banche”

Il quotidiano Mf riassume un report della nota società di consulenza che parla di “rinascita” d ...