Credem, volano utili e dividendo

A
A
A
di Chiara Merico 16 Marzo 2018 | 09:10
L’utile netto consolidato è in aumento del 41,4% a 186,5 milioni di euro. Il cda ha proposto un dividendo di 0,20 euro per azione, in crescita del 33% rispetto al 2016.

UTILE IN CRESCITA – Credem ha archiviato il 2017 con un utile netto consolidato in aumento del 41,4% a 186,5 milioni di euro. Lo riferisce una nota, pubblicata dopo l’approvazione dei risultati del 2017 da parte del consiglio di amministrazione. I risultati erano stati anticipati lo scorso 8 febbraio, con l’eccezione dei coefficienti patrimoniali, aumentati a seguito dell’autorizzazione a non dedurre la partecipazione in Credemvita ricevuta l’1 marzo dalla Banca centrale europea ed effettiva a partire dal 31 dicembre 2017. Il Cet1 Ratio si è attestato al 13,69% e i prestiti alla clientela sono aumentati del 4,4% rispetto al 2016. La raccolta è cresciuta di 4,1 miliardi di euro. L’istituto, inoltre, ha annunciato di aver acquisito nel 2017 oltre 100mila nuovi clienti. Il cda ha proposto un dividendo di 0,20 euro per azione, in crescita del 33% rispetto al 2016.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem, la polizza giusta per il private

Credem, una mano all’ambiente

Credem, la storia di Anna

NEWSLETTER
Iscriviti
X