I cf all star di Widiba

A
A
A

La banca rete Widiba apre l’anno con la nomina del top club 2018

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti26 marzo 2018 | 13:00

Proseguono le iniziative di valorizzazione dei propri professionisti della consulenza promosse da Widiba. Si è concluso infatti lo scorso 23 marzo il primo incontro con i nuovi 32 componenti del Top Club 2018.

Si tratta del prestigioso circolo che unisce un gruppo selezionato di Consulenti Finanziari che, sulla base di risultati quali-quantitativi, vengono ogni anno identificati come i migliori professionisti della Rete. Quest’anno Widiba ha dato il benvenuto a 7 nuovi membri che si sono distinti per le loro performance.

L’obiettivo dei Top è quello di elevare gli standard, identificare il modello ideale di consulenza di eccellenza per il Wealth Management e riconoscere un’adeguata visibilità ai Personal Advisor top perfomer.

Ad essi viene riservato un programma esclusivo di interventi formativi volti sia ad accrescere le qualità manageriali, che ad approfondire aspetti tecnici per essere sempre allineati all’evoluzione dei mercati.  Numerosi anche gli incontri con un taglio più commerciale, laboratori di innovazione durante i quali si stimola soprattutto il confronto anche per apportare miglioramenti alla piattaforma di consulenza nonché per ricercare nuove soluzioni di investimento captate dal mercato o richieste dalla clientela.

Durante i tre giorni del meeting, i professionisti si sono confrontati con la direzione generale della Banca e una rappresentanza degli Area Manager per condividere i risultati, per tracciare insieme le linee di sviluppo e la progettualità sulla rete per il 2018, con un focus particolare nell’ambito della clientela con profilo di fascia alta.

Inoltre i Top hanno eletto i loro referenti per consentire un dialogo sempre costante con la banca, con le linee manageriali e all’interno delle aree regionali a cui ciascun membro appartiene: Andrea Berti e Moretta Coviello saranno rispettivamente Presidente e Vice Presidente del club per il 2018.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Banca Akros, scatta la seconda fase di Single Name Italy

Ti può anche interessare

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il nuovo accordo degli azionisti ...

Anasf, ecco gli articoli modificati dello statuto

A cambiare sono gli articoli 1 e 3, vediamo come ...

Azimut, Giuliani: “Credono in noi”

Il presidente a Bluerating.com: “molti cf e banker di tutto il mondo, delle società nostre partne ...