I cf all star di Widiba

A
A
A

La banca rete Widiba apre l’anno con la nomina del top club 2018

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti26 marzo 2018 | 13:00

Proseguono le iniziative di valorizzazione dei propri professionisti della consulenza promosse da Widiba. Si è concluso infatti lo scorso 23 marzo il primo incontro con i nuovi 32 componenti del Top Club 2018.

Si tratta del prestigioso circolo che unisce un gruppo selezionato di Consulenti Finanziari che, sulla base di risultati quali-quantitativi, vengono ogni anno identificati come i migliori professionisti della Rete. Quest’anno Widiba ha dato il benvenuto a 7 nuovi membri che si sono distinti per le loro performance.

L’obiettivo dei Top è quello di elevare gli standard, identificare il modello ideale di consulenza di eccellenza per il Wealth Management e riconoscere un’adeguata visibilità ai Personal Advisor top perfomer.

Ad essi viene riservato un programma esclusivo di interventi formativi volti sia ad accrescere le qualità manageriali, che ad approfondire aspetti tecnici per essere sempre allineati all’evoluzione dei mercati.  Numerosi anche gli incontri con un taglio più commerciale, laboratori di innovazione durante i quali si stimola soprattutto il confronto anche per apportare miglioramenti alla piattaforma di consulenza nonché per ricercare nuove soluzioni di investimento captate dal mercato o richieste dalla clientela.

Durante i tre giorni del meeting, i professionisti si sono confrontati con la direzione generale della Banca e una rappresentanza degli Area Manager per condividere i risultati, per tracciare insieme le linee di sviluppo e la progettualità sulla rete per il 2018, con un focus particolare nell’ambito della clientela con profilo di fascia alta.

Inoltre i Top hanno eletto i loro referenti per consentire un dialogo sempre costante con la banca, con le linee manageriali e all’interno delle aree regionali a cui ciascun membro appartiene: Andrea Berti e Moretta Coviello saranno rispettivamente Presidente e Vice Presidente del club per il 2018.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, la desertificazione delle filiali

Bnl Bnp Paribas LB: 6 nuovi consulenti per la rete

Mediolanum, i consulenti verso un percorso esaltante

Mediolanum, il ruolo sociale del banker

Credem, virata fintech per lo sconto dinamico

Hsbc si prepara a tagliare 35.000 posti di lavoro

Mediolanum: il 2020 inizia col botto, in attesa dei Pir

Truffe bancarie, rimborsi anticipati

La vecchia banca perde valore

Mediolanum: i consigli al cf per spiegare i multipli ai clienti

Banche, ecco le pagelle della Bce

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Ti può anche interessare

Carige, le banche respingono l’offerta del fondo Apollo

L’offerta del fondo Apollo per Carige è arrivata, ma è stata giudicata irricevibile e messa ...

Lavorare come consulente finanziario Widiba, tutto quello che c’è da sapere

Come diventare consulente finanziario? Quanto guadagna un consulente finanziario? Quali sono le cara ...

Deutsche Bank spaventa i gestori

La cura draconiana del ceo Christian Sewing non basta a rassicurare i grandi fondi. Come riporta il ...