Radiata consulente nel pavese

A
A
A
di Redazione 30 Marzo 2018 | 10:19
La consulente in questione è originaria di Pavia ed era in forze a Sanpaolo Invest.

Avrebbe acquisito la disponibilità di somme di danaro di pertinenza di un cliente, anche mediante distrazione a favore di terzi; effettuato operazioni non autorizzate;  simulato operazioni di investimento inesistenti; utilizzato modulistica prefirmata in bianco; comunicato o trasmesso a un cliente informazioni e documenti non rispondenti al vero. Per questi motivi la Consob ha disposto la radiazione di Daphne Veronese, nata a Pavia e già in forze a Sanpaolo Invest, dall’albo unico dei consulenti finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, criptovalute: warning della Consob su Binance

Consob, il futuro della finanza sostenibile

Consob: i tre ostacoli alla sostenibilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X