Pokerissimo per Widiba

A
A
A

5 nuovi nomi per rafforzare la rete del gruppo Mps

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti6 aprile 2018 | 14:12

Si rafforza la squadra di consulenti finanziari a disposizione di Widiba, prima rete in Italia a operare con professionisti certificati tramite un ente terzo in conformità a uno standard di qualità Uni Iso, nell’ambito del proprio servizio di consulenza globale. Sono 5 i nuovi volti per la società del gruppo Mps, vediamoli uno a uno.

Angelo Pati, 42 anni, nato a Lecce e iscritto all’Albo dei Consulenti Finanziari dal 1999, ha maturato una ricca esperienza nel settore con incarichi manageriali presso importanti realtà come Banca Fideuram, dove ha gestito negli ultimi 10 anni un portafoglio private sopra la media Assoreti.

Pati si unisce alla squadra di Lecce, a cui fa capo l’Area Manager Nicola Viscanti.

Franco Gerardo Barbuto, 67 anni, nato ad Argusto (CZ) e iscritto all’Albo del Promotori Finanziari, vanta 46 anni di esperienza presso importanti gruppi bancari, come Credito Italiano, Deutsche Bank, Banca Popolare Crotone (oggi Bper) e Banca Mediolanum, che lascia per approdare in Widiba e operare presso l’ufficio di Lamezia Terme, coordinato dall’Area Manager Fernando Valletta.

Carmelo Germano, 50 anni, di Solarino (SR), ha maturato oltre 20 anni di esperienza nella consulenza finanziaria presso importanti realtà come Banca Fideuram e Banca Nuova, che lascia per entrare in Widiba e operare nel nuovo ufficio di Augusta (SR), guidato dall’Area Manager Maurizio Nicosia.

Amedeo Romeo, 61 anni, di Messina, con oltre 30 anni di esperienza nelle banche e nella consulenza, lascia Banca Nuova per entrare in Widiba e operare nella sede di Messina, a cui fa capo sempre l’Area Manager Nicosia.

Maria Milla, 41 anni, di Milano, ha maturato importanti esperienze in ambito finanziario presso primari intermediari in Italia e all’estero come analista finanziario, successivamente Private Banker e in ultimo come consulente finanziario presso Sofia SGR. Milla si unisce alla squadra dell’Area Manager Roberto Di Mario per operare a Milano.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, quando il bonus è a rischio

Mifid 2, Italia studente modello

Fideuram ISPB, raccolta monstre a giugno

Consulenti, ecco la Face App delle reti

Enasarco, le dritte in vista delle elezioni

Consulenti, italiani stuzzicati dal risparmio gestito

Credem sempre pronta al bagher

Fee only, sfondata quota 200

Consulenti, le istruzioni per conquistare i Millennials

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Reti e mutui, ecco i più convenienti

Credem, ora ti aiuta Emily

Enasarco, un Anasf day per parlarne

Mediolanum, così parlò di Montigny al Fed

IWBank come il Milan di Sacchi

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Consulente, per il cliente sei come Wikipedia

Consulenti, non piacete ancora abbastanza ai paperoni

Azimut, impennata degli afflussi

IWBank, give me five

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

ConsulenTia19, i momenti Anasf a Bologna

Ocf, la campagna tutta digitale a misura di consulente

Federpromm: allarme immobiliare per le famiglie

Fee only, più della forma conta la sostanza

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Consulenti: CheBanca! porta i manager nella città dei sassi

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

H2O e Allegro, un fondo dai due volti

Consulenti: tale cliente padre, tale cliente figlio

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

Ti può anche interessare

Fondazione Cariplo, Sironi favorito per la presidenza

Il numero uno di Borsa Italiana potrebbe succedere a Guzzetti ...

Banca Generali non è in vendita

Il mondo delle banche-reti rumoreggia su possibili alleanze fusioni e scalate. Ma, secondo quanto ri ...

Deutsche Bank FA ha fatto 13

Cresce la rete di Deutsche Bank Financial Advisors, con una “infornata” di nuovi profess ...