Allianz Bank FA, al Salone del Risparmio una conferenza su Mifid 2

A
A
A
di Redazione 9 Aprile 2018 | 18:21
Presente Mauro Re, direttore Wealth Management & Marketing della società e amministratore Delegato di Investitori Sgr

Allianz Bank Financial Advisors, guidata dall’amministratore delegato Paola Pietrafesa, sarà presente al Salone del Risparmio 2018. Oltre allo stand dedicato situato all’interno dell’area espositiva del centro congressi, quest’anno la presenza di Allianz Bank sarà caratterizzata dall’intervento di Mauro Re, direttore Wealth Management & Marketing di Allianz Bank e amministratore Delegato di Investitori Sgr, alla tavola rotonda organizzata da Assogestioni e Finer dal titolo: “Dall’architettura aperta all’architettura chiusa? Impatto di MiFID2 sulla relazione tra Sgr e distribuzione”, che si terrà mercoledì 11 aprile 2018 dalle ore 17. Durante la conferenza, il pubblico sarà chiamato ad interagire con i relatori attraverso un sondaggio in diretta.

 

A fine febbraio, in occasione della Convention “Be Brave 2020”, sono state presentate alla rete dei financial advisor della società le direttrici di sviluppo e in particolare il rafforzamento del posizionamento in ambito Private con Wealth Protection, il modello di gestione e consulenza per i grandi patrimoni, che rafforza il presidio sulla clientela ad alto valore con servizi dedicati, altamente sofisticati e personalizzati.

L’amministratore delegato Paola Pietrafesa ha commentato: “Wealth Protection nasce con l’obiettivo di servire sempre meglio la clientela di alto valore con una ricca e diversificata offerta di servizi e prodotti, a disposizione dei clienti e i consulenti Wealth. Il catalogo d’offerta è molto ricco e spazia da nuovi prodotti a corporate service specifici, offerti grazie a numerose partnership con studi professionali dislocati sull’intero territorio nazionale, a modelli di consulenza a pagamento. Inoltre, il vero elemento distintivo di questa offerta è la possibilità di indirizzare bisogni di protezione della clientela primaria della banca, facendo leva sull’ampia offerta assicurativa dedicata dal Gruppo Allianz ai clienti più sofisticati”.

 

La struttura di Wealth Protection sarà guidata da Antonio Peccati, area manager con 30 anni di esperienza alle spalle, riportando alla Direzione Commerciale della Banca. In una fase iniziale, alla struttura di Wealth Protection faranno riferimento tutti i consulenti finanziari con un portafoglio superiore agli 80 milioni di Euro o che detengano nel proprio portafoglio una quota significativa di clientela high net worth individuals-HNWI. Successivamente, la rete distributiva verrà rafforzata con professionisti specializzati sui grandi patrimoni, in grado di fornire al cliente un servizio di pianificazione completa e integrata, con soluzioni altamente personalizzate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank batte il Covid

Allianz Bank FA, un nuovo senior partner tra i consulenti

Allianz Bank FA, fare formazione attraverso il gioco

NEWSLETTER
Iscriviti
X