Cariparma, Consob approva i supplementi per le Opa

A
A
A
di Chiara Merico 16 Aprile 2018 | 09:35
L’offerta riguarda azioni ordinarie e warrant emessi da Cassa di Risparmio di Cesena Spa e azioni ordinarie emesse da Cassa di Risparmio di Rimini Spa e da Cassa di Risparmio di San Miniato Spa.

La Consob ha approvato il supplemento a ciascuno dei documenti relativi alle offerte pubbliche di acquisto volontarie promosse, ai sensi dell’articolo 102 del d.lgs. n. 58 (Tuf), da Crédit Agricole Cariparma Spa (CA Cariparma) su azioni ordinarie e warrant emessi da Cassa di Risparmio di Cesena Spa e su azioni ordinarie emesse da Cassa di Risparmio di Rimini Spa e da Cassa di Risparmio di San Miniato Spa. La Commissione, con delibere nn. 20368, 20369 e 20370 del 28 marzo 2018 aveva approvato i documenti di offerta relativi, rispettivamente, alle opa CR San Miniato, CR Rimini e CR Cesena, promosse da Crédit Agricole Cariparma Spa (vedi “Consob Informa” n. 13/2018).

Il 9 aprile scorso ha avuto inizio il periodo di adesione inerente a ciascuna offerta, che avrà termine il 18 maggio 2018, salva l’eventuale riapertura dei termini, nei giorni 28, 29, 30 e 31 maggio 2018 e 1° giugno 2018. I supplementi si sono resi necessari per dar conto delle modifiche e/o integrazioni ai paragrafi relativi alle modalità di pagamento del corrispettivo e alla garanzia di esatto adempimento di ciascun documento di offerta, e riportano le specifiche modalità di pagamento del corrispettivo da parte dell’offerente ovvero del garante, in caso di inadempimento del primo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Crc, Carim e Carismi, ok alla fusione in CA Cariparma

Illa: sbarco in borsa sottotono, ma è comunque storia a lieto fine

Carim e CariCesena, rush finale verso il salvataggio

NEWSLETTER
Iscriviti
X