Azimut CM, il 2018 parte a forza 20

A
A
A

Tra i nuovi arrivi, relativi all’Area 5, si segnala in particolare quello di Emmanuele Ziantoni, direttore generale dell’Anpib – Associazione Nazionale Private & Investment Bankers.

Chiara Merico di Chiara Merico26 aprile 2018 | 16:23

NEW ENTRY – Azimut Capital Management Sgr, società del gruppo Azimut che da ottobre 2016 integra in Italia la gestione degli asset e l’attività di consulenza finanziaria in un’unica realtà, saluta l’inizio del 2018 con venti nuovi inserimenti nell’Area 5 e nuove aperture di uffici. Tra i nuovi inserimenti da inizio anno si segnala in particolare l’arrivo di due manager nel Lazio, Giampiero Marinelli ed Emmanuele Ziantoni, che a supporto del managing director Rccardo Maffiuletti operano come responsabili sviluppo della macro area. Emmanuele Ziantoni ha maturato un’ampia esperienza in primari istituti di credito nazionali ed internazionali, ricoprendo ruoli operativi e strategici in ambito del private banking e del family office. Ziantoni proviene da Banca CIS Credito Industriale Sammarinese dove, nel suo ultimo incarico, ricopriva il ruolo di vice direttore commerciale con responsabilità diretta sul canale del private banking. Ziantoni è, inoltre, direttore generale dell’Anpib – Associazione Nazionale Private & Investment Bankers. Giampiero Marinelli ha iniziato il suo percorso professionale in Cassa di Risparmio di Roma per entrare poi nel 1993 in Rolo Banca dove, ad inizio 2000, viene nominato responsabile gestioni grandi patrimoni e successivamente condirettore generale di Rolo Pioneer Sgr. Dal 2003 al 2014 è area manager nella struttura private banking del centro sud Italia. Nel 2015 entra in Banca Popolare di Vicenza con l’incarico di responsabile private banking Italia. E’ stata rafforzata la presenza della rete di consulenti finanziari in Puglia con l’apertura di una nuova sede a Foggia, dove operano Alessandro Mazzamurro e Lorenzo Anzano, che da Fideuram hanno raggiunto Azimut Capital Management con l’obbiettivo di rispondere al meglio alle crescenti esigenze di pianificazione del patrimonio espresse dai clienti locali. La nuova sede, dotata anche di uno sportello Atm dedicato, si trova all’interno di un prestigioso palazzo al centro di Foggia, in Corso Garibaldi 10.

UN ANNO SODDISFACENTE – Anche lo scorso anno Azimut Capital Management ha registrato un’intensa attività di reclutamento con 94 nuovi ingressi, confermandosi polo di attrazione per i professionisti provenienti dal mondo della consulenza e del private banking. Sono circa 29 gli ingressi registrati nel 2017 nell’area 5, coordinata dal managing director Riccardo Maffiuletti, che si estende dalla Toscana alle regioni del Sud Italia con presidi anche in Lombardia e in Trentino Alto Adige. Paolo Martini, amministratore delegato di Azimut Capital Management Sgr, ha commentato: “Dopo gli importanti risultati conseguiti nel 2017 vogliamo continuare a crescere ed espandere il nostro network su tutto il territorio con focus anche sul centro sud Italia, dove diverse aree godono di un tessuto economico interessante e le potenzialità di crescita sono molto elevate”.  Riccardo Maffiuletti, managing director dell’Area 5 di Azimut Capital Management Sgr, dichiara: “Vogliamo rafforzare ulteriormente la nostra presenza in regioni strategiche per lo sviluppo della rete di Azimut Capital Management. Abbiamo in cantiere altri importanti ingressi che confermano Azimut quale luogo ideale per i professionisti di valore desiderosi di crescere in un ambiente partecipativo e indipendente”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cade il governo, le reti gongolano in Borsa

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Il risiko delle reti nel segno BlackRock

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Dividendi, ecco le reti rendono più dei btp

Reti, Mediolanum e Azimut puntano le pmi eccellenti

Azimut, un utile che fa la storia

Azimut, la raccolta rimane tonica a luglio

Azimut, benvenuto al sud

Azimut, la meglio gioventù

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Reclutamenti, Azimut spinge sul Triveneto

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Azimut, si conclude il master sul passaggio generazionale

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Azimut, impennata degli afflussi

Reti, quando il private equity diventa retail

Azimut mette nel mirino Banca Generali

Azimut si mette in mostra all’ombra del Vesuvio

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Azimut, largo alle donne nella rete

Azimut, alleanza con Passera

Azimut: raccolta sopra i 2 miliardi e un nuovo acquisto

Azimut, in cerca di partner e sulla rotta giusta

Azimut: Giuliani si gode la sua rivincita

Azimut, la domanda senza risposta

Azimut, inizia la svolta sulle fee

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Azimut, faro su Londra

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Intesa e Azimut, stretta di mano per i servizi ai cf

Azimut: per Giuliani il bello deve arrivare

Ti può anche interessare

Fondi e Mifid 2, mazzata per reti e consulenti

Il 2019 si apre con una potenziale mazzata per reti e consulenti. La nuova normativa, la Mifid2, imp ...

Deutsche Bank FA, trittico d’autore

"Puntiamo a un’apertura dei servizi, dei prodotti e della consulenza". Silvio Ruggiu, responsabile ...

Consulenti, rivolta contro il contratto ibrido

Critiche dei sindacati alle forme di assunzione nelle banche, che coniugano il contratto part-time c ...