Popolare Vicenza, sanzione ridotta per Bedoni

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 9 Maggio 2018 | 09:45
La corte d’Appello di Venezia ha accolto il ricorso presentato dallo stesso Bedoni contro la delibera della Consob.

MULTA RIDOTTA – Sanzione ridotta per Paolo Bedoni, ex consigliere di amministrazione della Banca Popolare di Vicenza. La corte d’Appello di Venezia ha accolto il ricorso presentato dallo stesso Bedoni contro la delibera della Consob, che gli aveva inflitto una sanzione pecuniaria di 75mila euro per una serie di violazioni ai danni dei piccoli risparmiatori e del mercato, riducendo la cifra da pagare a 70mila euro.

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti SRI e digitale, questi trend sconosciuti (in Italia)

Consulenza, crescita in doppia cifra con la pandemia

Truffe, i consigli di Consob per non finire come Conte

NEWSLETTER
Iscriviti
X