Banca Mediolanum, taglio del nastro a Bergamo

A
A
A
di Chiara Merico 9 Maggio 2018 | 09:59
L’apertura del nuovo Family Banker Office si inserisce nella volontà da parte della banca di fornire un concreto supporto ai risparmiatori locali che necessitano sempre di più di una consulenza finanziaria appropriata per la valorizzazione del proprio patrimonio.

L’INAUGURAZIONE – Taglio del nastro per il nuovo nuovo Family Banker Office di Bergamo di Banca Mediolanum. L’inaugurazione si è  tenuta ieri, martedì 8 maggio, in largo Belotti 5. L’apertura si inserisce nella volontà da parte della banca di fornire un concreto supporto ai risparmiatori locali che necessitano sempre di più di una consulenza finanziaria appropriata per la valorizzazione del proprio patrimonio. Il nuovo ufficio di Bergamo si rivolge a un tessuto economico che si colloca tra i comuni più ricchi della regione, su una popolazione residente di circa 905mila persone (Bergamo e provincia). “Questo si traduce in una percentuale importante di risparmio che necessita sempre più di una consulenza globale, in linea con le esigenze e gli obiettivi di vita familiari e di ogni singola persona – commenta Giovanni Pirovano, vicepresidente di Banca Mediolanum -. In questo contesto crediamo che il ruolo sociale del consulente sia di fondamentale importanza per far comprendere le dinamiche di un mercato complesso come quello finanziario e che sia alla base per poter rendere i risparmiatori consapevoli delle loro scelte di investimento”. Il Family Banker Office rappresenta un punto di riferimento ben visibile per gli oltre  24mila clienti della banca presenti sul territorio e un punto di ritrovo per 104 Family Banker.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, Flowe spiega il rapporto tra giovani, tecnologia e denaro

Mediolanum, Pirovano presidente

Banca Mediolanum, i perché della fine di un’era

NEWSLETTER
Iscriviti
X