Widiba, un trimestre oltre le attese

A
A
A

Tra i principali risultati del trimestre troviamo un aumento del 36% dei ricavi netti. I clienti sono oltre 242mila e i professionisti della rete di consulenti finanziari sono 612, con una crescita di 12 unità negli ultimi 3 mesi.

Chiara Merico di Chiara Merico9 maggio 2018 | 11:08

RISULTATI OLTRE LE ATTESE – Widiba, nel primo trimestre 2018, raggiunge risultati oltre il breakeven e i target di piano, grazie alla costante crescita della customer base, delle masse, alla scalabilità della macchina operativa già pluripremiata a livello nazionale ed internazionale. Il modello di business della banca, sottolinea una nota, coniuga una componente ad alto contenuto relazionale dei consulenti finanziari con una proposta digitale all’avanguardia. Un modello aggregante capace di attrarre nuovi clienti e sempre più professionisti della consulenza finanziaria presenti capillarmente su tutto il territorio italiano. Tra i principali risultati del trimestre troviamo un aumento del 36% dei ricavi netti, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; un ebitda pari a 2,6 milioni di euro, un risultato operativo in utile nel trimestre e Aum pari a 8,1 miliardi di euro. I clienti sono oltre 242mila e i professionisti della rete di consulenti finanziari sono 612, con una crescita di 12 unità negli ultimi 3 mesi.

CONSULENZA AL CENTRO – La consulenza finanziaria si riconferma al centro del modello di business di Widiba e con un team di professionisti che registra una crescita del portafoglio medio del 10% rispetto allo scorso anno. Per il 2018 è stata pianificata, insieme alle strutture manageriali della rete, una pipeline di sviluppi di cui un terzo è stato già concluso. Una progettualità nata dall’ascolto puntuale delle esigenze dei personal advisor, che ne amplierà la capacità di essere consulenti globali.  La nuova piattaforma proprietaria di consulenza Wise, sviluppata interamente in house e lanciata nel 2017, è oramai pienamente a regime e rimarrà protagonista dell’innovazione 2018. La modalità robo-for-advisor consente di sfruttare appieno la tecnologia per la semplificazione e digitalizzazione amministrativa per concentrare il servizio reso al cliente sulla relazione e sulla consulenza patrimoniale. Un modello in cui architettura aperta e Certificazione, secondo lo standard internazionale UNI – ISO (UNI TS 11348:2010), rendono la consulenza di Widiba distintiva sul mercato per la globalità dell’analisi dei bisogni del cliente, per la professionalità dei consulenti e per l’offerta di soluzioni di investimento disegnate su misura.  Continua poi il percorso di semplificazione dei processi per offrire alla clientela modalità di interazione guidate sempre più dai loro comportamenti quotidiani e quindi servizi sempre più immediati e “senza istruzioni”.  Dopo aver lanciato sul mercato il conto interamente online e la portabilità “paperless”, Widiba nel 2017 ha perfezionato l’offerta con mutui, prestiti ed assicurazioni 100% digitali. Nel primo trimestre 2018 è stato raggiunto il traguardo dei 250 milioni di mutui nel primo anno di attività sul comparto

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Per l’ex Widiba Cardamone c’è l’ipotesi Sia

Widiba, un giorno da gatto

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Rendiconti Mifid 2: Widiba, l’imperativo è la trasparenza

Widiba, ingresso di peso da Fideuram

Conti deposito, Widiba campione a 6 mesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Widiba, una rete per consulenti tosti

Widiba, parla il “debuttante” Marazia

Widiba, porte aperte al private banking

Widiba passa con il Telepass europeo

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Widiba, Cardamone se ne va. Niente nuovo a.d.

Consulenti, i segreti di un giovane talento Widiba

Consulenti, Widiba finalmente in utile

Widiba alla bolognese

Causa Giacomelli, Widiba pensa al ricorso

Widiba si espande nel Modenese

Reti Champions League: Mossa supremacy

Dossier reclutamento – Widiba

Widiba, il nuovo volto del reclutamento

Widiba si racconta: tutto iniziò da un pesce rosso…

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Widiba, rinforzo d’esperienza per la Sicilia

Mps, i 2 paperoni di Widiba

Widiba, Milan l’è un gran roadshow

Consulenti come Icardi: quando il capitano cambia all’improvviso

Widiba, consulenza a colloquio con i cittadini

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

I superconsulenti di Widiba

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

Ti può anche interessare

Pesca grossa da Mps per Banca Euro

Due importanti professioniste entrano a far parte del wealth management in Toscana ...

WisdomTree Europe, Alexis Marinof nominato Vicepresidente

 WisdomTree, emittente di ETF (exchange traded fund) ed ETP (exchange traded product), annuncia ogg ...

ITForum, tutto pronto per l’edizione 2019: il 12 giugno si parte

Parla Massafra, project manager di ITForum: “Diamo grande spazio al mondo digitale” ...