Poste Italiane, giovani e belli…E consulenti

A
A
A

Il gruppo guidato da Matteo Del Fante cerca fino al 30 giugno financial advisor in tutta Italia, ma solo laureati e con contratto di apprendistato.

Andrea Telara di Andrea Telara15 maggio 2018 | 08:52

Cercasi consulenti finanziari in tutta Italia. E’ l’annuncio pubblicato da Poste Italiane che va a caccia di financial advisor da inserire nei propri uffici, purché si tratti di persone giovani. L’inquadramento proposto è infatti un contratto di apprendistato della durata di 36 mesi che, come noto, è riservato solitamente a chi ha meno di 30 anni. Possono partecipare alla selezione soltanto i laureati in discipline economiche (economia e commercio, economia aziendale, economia istituzioni e mercati finanziari, scienze bancarie ed assicurative, economia degli intermediari finanziari e scienze statistiche) con votazione finale non inferiore a 102/110. Per fare il consulente alle Poste, insomma, bisogna possedere certi requisiti.

CLICCARE QUI PER COLLEGARSI ALLA PAGINA WEB DOVE E’ POSSIBILE INVIARE IL CURRICULUM


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Se il consulente va dallo chef

Fee only, gli ingressi rallentano a settembre

Consulenti, i Millennials vi cercano

Consulenti finanziari, come entrare nella rete delle Poste

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

Il consulente e il risparmiatore fifone

Fineco, asse con i consulenti nel nome della trasparenza

La “duchessa del poker” ora coach dei consulenti

Cari Consulenti, gli head hunter vi spiano sui social

Consulenti finanziari, oltre 1.300 miliardi di opportunità

Consulenti finanziari, lo stress vi sta uccidendo

Seminari Anasf, a giugno focus su MiFID 2 e i costi della non consulenza

Consulenti finanziari, la linea verde di Copernico Sim

Consulenti finanziari: la ricerca della felicità

Consulenti finanziari, le novità sul regime forfettario

Fineco, gli incentivi ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Consulente, alle Poste c’è un posto per te

La consulenza deve diventare grande

Consulenza: le responsabilità legali degli intermediari finanziari

Widiba, Milan l’è un gran roadshow

Consulenti: BlueAcademy e Teseo, ecco il corso per l’European Investment Practitioner

Consulenti, una chimera chiamata trasparenza dei costi

Oggi su BLUERATING NEWS: Fideuram Ispb raccolta e utile, i grandi gestori

Consulenti come Icardi: quando il capitano cambia all’improvviso

Consulenti, Poste Italiane la vera minaccia

Poste Italiane, cercasi consulenti (ma con dote)

Consulenti, rivolta contro il contratto ibrido

Reti, raccolta positiva a giugno, polizze con meno appeal

Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

Mifid 2, se il consulente diventa green

Poste Italiane a caccia di 500 consulenti

È solo un Bollettino, non un dogma di fede

Ti può anche interessare

Finanza e competenze digitali, tanto fumo e poco arrosto

Nel settore dei servizi finanziari, in Italia, le competenze digitali nei board non corrono di pari ...

CheBanca!, il bilancio ringrazia (anche) i consulenti

E’ sicuramente “una buona annata” quella riferibile all’esercizio 2018/2019 ...

Consulenti preparatevi…sta per iniziare la Reti Champions League

Lo sappiamo, lo sappiamo, vi viene da sorridere. In realtà anche a noi ed è proprio questo lo spir ...