Widiba, la versione di Giacomelli

A
A
A

L’ex responsabile della rete dei consulenti finanziari dell’istituto in forza al gruppo Mps, conferma in una nota la notizia data da Bluerating.com sul suo licenziamento. E passa al contrattacco.

Marco Muffato di Marco Muffato15 maggio 2018 | 11:40

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa nota di Massimo Giacomelli (nella foto) a commento della notizia pubblicata ieri da Bluerating.com in relazione al suo licenziamento.

“Al fine di fare chiarezza sulle indiscrezioni che da giorni circolano sul mio conto, intendo confermare che Widiba, nei giorni scorsi, ha deciso unilateralmente di interrompere il nostro ventennale rapporto professionale. Tramite i miei legali, ho già impugnato il licenziamento e mi appresto a proporre tutte le azioni necessarie, in tutte le sedi giudiziarie competenti, ai fini del ristoro dei danni patrimoniali e non patrimoniali subiti a causa dell’azione di Widiba.

In questi mesi sono stato destinatario di pretestuosi addebiti di violazione del dovere di fedeltà e di buona fede e correttezza e di una azione iniziata alla fine del 2017 e finalizzata al mio logoramento personale e professionale. Ho sempre operato con professionalità e dedizione, nonostante la crescente ostilità proveniente dall’ambiente lavorativo negli ultimi mesi, particolarmente impegnativa e provante dal punto di vista personale.

Auspico che l’interruzione del rapporto di lavoro, la cui infondatezza risulterà provata nelle sedi opportune, ponga la parola fine alle condotte vessatorie e denigratorie poste in essere ai miei danni. Condotte che, a mio parere, possono essere lette nell’ambito di un più ampio disegno aziendale volto ad espellere, con ogni mezzo e nel più breve tempo possibile, un dirigente ormai ritenuto scomodo a seguito del contrasto sorto con la direzione aziendale dato che, legittimamente, avevo espresso perplessità su alcune scelte organizzative che hanno generato un crescente malcontento tra gli oltre 600 consulenti finanziari e manager della rete commerciale di Widiba che, come noto, ho contribuito a creare e della quale, fino all’altro giorno, ero responsabile”.

 

 


1 commento

  • Luca Zaccagnini says:

    Massimo è parte integrante della storia della rete di promozione di MPS e ne è stato la colonna portante per moltissimi anni. Abbiamo lavorato insieme per oltre 10 anni in contesti anche molto difficili, mi viene spontaneo pensare a lui come a un grande professionista oltre che una persona seria ed estremamente corretta che certo non si merita quello che gli sta succedendo. Forza e coraggio! Luca

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti: agenzia, ma quanto mi costi

Consulenti, una sbarbata d’estate

Consulenti, linee guida d’autunno

Consulenti-Consob, nuovo patto

Consulenti, nasce BlueAcademy

Consulenti, nasce BlueAcademy

IWBank PI, la consulenza tiene duro

Advisor, mestiere complicato

Deutsche Bank FA, scatta l’operazione crescita

Che forza la raccolta di Fineco

Carichi pendenti, sospeso un consulente

Meraviglia per Fineco

Doris: il bancario-travet è morto

Consulenza finanziaria, il dualismo prodotto-processo

Assonova ha l’X Factor per entrare in Ocf

Autonomi e scf, la burocrazia non fa paura

Consulenza e vigilanza, attenti alle scelte

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

Azimut pigliatutto nei reclutamenti

Tutto quello che avreste voluto sapere su come iscriversi al nuovo Albo (ma non avete mai osato chiedere)

Consulente, il cliente si legge dal volto

Consulente, 8 modi per uccidere il tuo stile

Albo unico, tra 5 mesi si cambia

Caso Galloro, la versione del consulente

Scf, prosegue l’attività in vista dell’Albo

Nuovo esame Albo, mettiti alla prova

Una sfida per diventare consulenti

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Il cliente furioso: manuale di gestione per il cf

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Come ti salvo il consulente quando i colleghi sono in vacanza

Consulenza, cosa ci può insegnare l’Olocausto

Consulente, fotografia di una professione

Ti può anche interessare

Bonifici istantanei, la sfida alle banche

Come funziona il nuovo sistema di pagamento e chi è pronto a sfidare i classici intermediari finanz ...

Allianz Bank FA, doppia guida per il Nord Ovest

Silvio Migliori e Giuseppe Ghisleni succedono ad Antonio Peccati, che ha ricoperto la carica di area ...

Poste Italiane fa i conti con Mifid 2, taglio ai consulenti in Lombardia

Continuano gli aggiustamenti nella rete dei financial advisor della società. In Lombardia, 3 uffici ...