Gli amici di Consultique

A
A
A
di Matteo Chiamenti 18 Maggio 2018 | 15:30
Consultique & Friends toccherà nuove città, portando informazioni di “prima mano” a tutti i consulenti finanziari e bancari che vogliono capire cosa fare della propria vita professionale

Dopo le prime tre tappe del corso di formazione gratuito e itinerante valido per il mantenimento Efpa che hanno toccato Verona, Roma e Bologna, Consultique & Friends toccherà nuove città, portando informazioni di “prima mano” a tutti i consulenti finanziari e bancari che vogliono capire cosa fare della propria vita professionale. Rimanere nella propria banca o rete distributiva oppure avviare uno studio professionale o una società di consulenza indipendente?
Le nuove regole europee di Mifid2 inizieranno a ad impattare realmente sulle dinamiche del mercato della consulenza e della distribuzione all’inizio del 2019, quando tutti i clienti riceveranno le informazioni sui costi dei loro investimenti in valore assoluto e non solo in percentuale. Ne abbiamo parlato con Luca Mainò, direttore commerciale di Consultique Spa family office e network di Consulenti Indipendenti con sede a Verona.

Dottor Mainò, di cosa si parlerà il 24 maggio a Milano, nel vostro seminario sulla consulenza indipendente?
“Da molti anni attraversiamo l’Italia e negli ultimi 30 mesi abbiamo incontrato oltre 2.000 Advisor interessati all’evoluzione della propria carriera. Persone con molti anni di esperienza e con relazioni che possono essere capitalizzate nella nuova attività indipendente”.
Quanto può guadagnare un consulente o una SCF?
“Sul mercato ci sono singoli professionisti, studi e società di consulenza con dimensioni e caratteristiche diverse. A Milano presenteremo un esempio di business plan della nuova attività, personalizzabile a seconda dei servizi di consulenza che lo studio intende prestare alla propria clientela”.
Quali sono i prossimi step che porteranno operatività dell’Albo unico dei consulenti finanziari?
“Prima dell’estate partiranno le preiscrizioni per i consulenti operativi all’entrata in vigore di Mifid1, molti dei quali sono già oggi iscritti all’albo nella sezione degli ex PF. Entro il 1° dicembre verranno poi aperte le iscrizioni per tutti gli altri”.
Quali prospettive per i giovani neolaureati appassionati di finanza?
“Siamo convinti che per i giovani questa sia un’opportunità unica per crearsi una professionalità nel settore finanziario con un approccio orientato più al life planning che alla semplice asset allocation. I più avvantaggiati saranno quelli che riusciranno a collaborare e farsi integrare all’interno di studi di commercialisti, legali o società tra professionisti con tutte le condizioni per la creazione di nuovi ‘family & corporate office’ ”

Milano 24 maggio – sede di Analysis, Via Caradosso 14

9.30 welcome coffe
10.00 inizio lavori
13.30 lunch
16.30 saluti

Programma e iscrizioni sul sito www.consultique.com

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti autonomi, primo sbarco in Sardegna

Nuovo Albo: altro giro, altri autonomi

Consulenti autonomi, meglio da soli o con una Scf?

NEWSLETTER
Iscriviti
X