Ascosim dalla parte del Santo Padre

A
A
A

Uno stimolo a migliorare la trasparenza e la qualità del servizio reso al cliente risparmiatore e investitore

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti22 maggio 2018 | 15:30

Dopo le prese di posizione da parte di Maurizio Bufi e Elio Conti Nibali in merito al discusso articolo La “predica” di Papa Francesco ai consulenti finanziari, vi riportiamo di seguito il commento di Massimo Scolari (nella foto), presidente di Ascosim. Parole che, contrariamente a quanto espresso in precedenza da Bufi e Conti Nibali, vanno a s0stegno delle riflessioni di Papa Francesco.

“Il messaggio del Santo Padre induce alla riflessione sull’etica della professione del consulente finanziario e sul suo importante ruolo sociale. Il messaggio dovrebbe essere inteso, a mio avviso, come stimolo a migliorare la trasparenza e la qualità del servizio reso al cliente risparmiatore e investitore“.


2 commenti

  • Nicola says:

    ” Il silenzio fa più rumore delle parole”, non servono risposte riflesse .
    Concordo pienamente sul senso dello scritto non serve innescare polemiche sui valori della nostra professione

  • Gian Marco says:

    Bene dottor Scolari, è proprio così: occorre tacere e riflettere sulle sagge parole del Papa

ARTICOLI CORRELATI

Scolari (Ascosim): “Ecco quanto costa essere indipendenti”

Addio Ascosim, benvenuta Ascofind

Scf, pronto il documento per l’iscrizione all’Albo OCF

A lezione di finanza comportamentale

Gestione dei conflitti di interesse, il vademecum di Ascosim per le scf

La carica dei fee only

La consulenza senza peli sulla lingua

Ascosim punta tutto sulle Scf

Consulenza e trasparenza, il falso mito dei costi

Consulenza, l’analisi costi benefici degli switch di portafoglio

Altman, un ospite speciale al convegno Ascosim

Ascosim: dopo Consob ecco la scuola per i consulenti

Il consulente plurimandatario ora è realtà

Albo e attività dei consulenti finanziari, se ne parla con Ascosim

Consulenti finanziari, i nuovi obblighi nei confronti di Ocf

Mifid 2, il limbo italiano degli incentivi e della product governance

Scf e consulenti autonomi, un aiuto concreto in vista dell’Albo

Scolari (Ascosim): “Mifid 2, serve più informazione”

Valutazione dell’adeguatezza, Ascosim risponde a Esma

Incentivi, Albo e attività dei cf: così Ascosim risponde su Mifid 2

Mifid 2 al via, Scolari (Ascosim): “Ocf adesso ci ascolti”

Esma, come certificare conoscenze e competenze dei consulenti finanziari

Mifid 2: i commenti di Ascosim e di Bufi sul parere delle Camere

Esma e Mifid 2, guarda il videoconfronto tra consulenti e commercialisti

Mifid 2, la rivoluzione prossima ventura

Professionisti a confronto, Ascosim li convoca per parlare di consulenza

Scolari (Ascosim): “Nuove sezioni dell’Albo? L’iter va a rilento”

“Robo-Advisor e dintorni”, aperte le iscrizioni al convegno Ascosim

Somaschini (Ascosim), “tanti robo-advisor stranieri vogliono investire in Italia”

Ascosim a congresso, in attesa dell’albo e tra le polemiche

I robo-advisor sotto la lente dei regolatori

Scolari (Ascosim): l’Albo Unico unico c’è, ma solo a metà

Marangi (Banca Consulia): “Ecco la nuova piattaforma realizzata con Eri Bancaire”

Ti può anche interessare

Scalata a Rcs, multa a Mediobanca dalla Consob

Sanzione di 70mila euro per aver dato informazioni con corrette e incomplete sull’arrembaggio alla ...

Congressi Anasf, gli eletti in Trentino Alto Adige, Piemonte, Valle d’Aosta e Umbria

I risultati nelle ultime 4 regioni che hanno votato per il rinnovo degli territoriali ...

I family banker spiegano come trovare nuove opportunità professionali

Ecco i prossimi appuntamenti con il ciclo "Centodieci è Progresso", dedicato agli strumenti e alle ...