Consulenti, alle Poste si studia Mifid 2

A
A
A

Il gruppo guidato da Matteo del Fante si organizza per rafforzare le attività di consulenza finanziaria.

Andrea Telara di Andrea Telara24 maggio 2018 | 10:15

Un corso di 30 ore in modalità e-learning, cioè via internet e a distanza, per conoscere meglio gli adempimenti e la normativa di Mifid 2. A organizzarli per il proprio personale è Poste Italiane che, come noto, ha intenzione di rafforzarsi  significativamente nel business della  consulenza finanziaria e della vendita di prodotti d’investimento. Il corso si intitola “Collana di gestione del risparmio percorso 30 ore Esma” e prevede un esame finale. In un comunicato, le organizzazioni sindacali dei dipendenti delle Poste hanno chiesto però all’azienda di organizzare i corsi in un intervallo di tempo più ampio.La scadenza è infatti un po’ troppo ravvicinata e non è facile riuscire a completare il corso negli orari di ufficio. A meno che, aggiunge un comunicato sindacale, l’azienda non permetta la frequenza anche fuori orario, con il pagamento dei relativi straordinari.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Polizze Vita, la grande abbuffata di unit linked alle Poste

Poste Italiane, 186 miliardi di masse con fondi e polizze

Poste, un esercito di advisor sfiderà le banche

Ti può anche interessare

Polizze index e unit, un’altra mazzata

Sono investimenti e devono restituire il capitale. La Corte d’Appello di Venezia conferma la conda ...

Ubi Banca stanzia 20 milioni per le vittime dell’alluvione di Livorno

Prevista anche la sospensione per massimo 12 mesi del pagamento di mutui o finanziamenti. ...

Credem, utile in crescita per la holding

La società che controlla il Credito Emiliano ha chiuso il 2017 con profitti con 184,6 milioni di eu ...