I fondi di Sofia ora sono di Azimut

A
A
A

Completata da parte della sgr del gruppo, che fa capo a Paolo Martini, l’acquisizione del ramo d’azienda relativo alle gestioni della società in amministrazione straordinaria.

Andrea Telara di Andrea Telara25 maggio 2018 | 09:02

L’operazione era stata già annunciata nel febbraio scorso e ora si è conclusa definitivamente. Azimut Holding , tramite la controllata Azimut Capital Management Sgr, ha perfezionato l’acquisto del ramo d’azienda di Sofia Sgr (dedicato alla gestione collettiva del risparmio e alla gestione individuale dei portafogli.

L’operazione fa sì che quattro fondi comuni di investimento precedentemente gestiti da Sofia Sgr passsino sotto le insegne di Azimut assieme a 40 consulenti finanziari, ai quali sono riconducibili assets under management pari di circa 950 milioni (dato al 23 maggio 2018).

Come annunciato lo scorso 19 febbraio, Azimut Sgr ha corrisposto a Sofia (società oggi in amministrazione straordinaria) un corrispettivo base di 3 milioni di  euro; l’eventuale residua parte variabile del prezzo sarà corrisposta decorsi ventiquattro mesi dal closing e sarà determinata in base al volume e alla redditività netta degli asset under management trasferiti ad Azimut Sgr.

Paolo Martini (nella foto), ceo di Azimut Sgr ha commentato: “Questa operazione si inserisce nella più ampia strategia di crescita di Azimut Capital Management Sgr in Italia, dove da sempre ci distinguiamo quale punto di riferimento per consulenti finanziari e per boutique di settore interessati ad accedere ad una piattaforma aperta di prodotti e servizi di elevata qualità caratterizzata da un contesto lavorativo indipendente e fortemente orientato al business. Con l’integrazione del ramo di Sofia, oltre ad accrescere la struttura di rete e la divisione Wealth Management, con l’arrivo di 40 nuovi colleghi, inseriamo anche 4 professionisti nell’area delle gestioni patrimoniali di Azimut Capital Management, il cui patrimonio oggi supera i 6 miliardi di euro in Italia, e 2 professionisti nell’area gestione fondi e advisor, rafforzando ulteriormente un segmento rilevante a beneficio della clientela, attuale e potenziale”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, raccolta record tra le quotate

Azimut non ha paura dei ribassi

I segreti della super banker di Azimut

Azimut, il reclutamento non dorme mai

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Azimut regina delle cedole

Azimut: operazione convenienza sulla performance fee

Azimut: il 5% (quasi) è di BlackRock

Azimut-Amissima, accordo nel ramo vita

Azimut, i 2 nuovi big partner

Azimut, al via un master per consulenti e wealth manager

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Azimut, i nuovi progetti dopo la convention

Bluerating News del 15/1/18: ecco tutti i protagonisti

Azimut scarica In Alternative

Bluerating News del 14/1/18: ecco tutti i protagonisti

Azimut prepara il “Dream Team”

Azimut, il ritorno di Escalona

Azimut, il 2018 si chiude col sorriso

Azimut: campagna d’Egitto

Azimut, shopping nella boutique P&G

Azimut, l’uscita di Albarelli agita gli analisti

Borsa, Azimut digerisce male l’addio di Albarelli

Terremoto in Azimut, lascia Albarelli

Azimut, il gestito torna a correre

Reclutamento, Coppia d’assi per Azimut CM

Operazioni non autorizzate, sospeso ex Azimut CM

L’allarme di Artoni sui Btp

La fee diventa più magra

Azimut, ingresso top in Toscana

Azimut: bene il trimestre, male i nove mesi

Azimut, l’estero spinge ancora la raccolta

Azimut punta sugli alternativi con Libera Impresa Sgr

Ti può anche interessare

La fee diventa più magra

Frenano le commissioni retrocesse ai consulenti. Fa eccezione solo Banca Generali. ...

Oi Brasil – Portugal Telecom, speranza di rimborso (parziale) per gli obbligazionisti

Vicenda Oi Brasil - Portugal Telecom, una società offre il 50% del nominale per i crediti individua ...

Allianz Bank Financial Advisors, due ingressi in famiglia

Ezio e Andrea Merolla, due stimati professionisti di Roma, andranno a potenziare il distretto della ...