Radiato a Torino ex Banca Leonardo

A
A
A
di Redazione 25 Maggio 2018 | 13:00
Lo scorso settembre Mingolla era stato sospeso dall’Albo per due mesi, dopo che l’Authority era  intervenuta sulla base delle segnalazioni della stessa Banca Leonardo.

Avrebbe acquisito la disponibilità di somme di pertinenza dei clienti, disposto operazioni senza la preventiva autorizzazione degli investitori, contraffatto la firma della clientela, prodotto e consegnato ai clienti rendicontazioni non rispondenti al vero, omesso di eseguire operazioni di investimento preventivamente concordate con gli investitori; omesso di consegnare ai clienti documentazione contrattuale; accettato mezzi di pagamento eventi caratteristiche difformi da quelle previste. Per questi motivi, e dato che il consulente non ha svolto attività difensiva nel corso del procedimento sanzionatorio, la Consob ha disposto la radiazione di Ivan Mingolla, ex consulente finanziario di Banca Leonardo, dall’Albo unico dei consulenti finanziari. Lo scorso settembre Mingolla era stato sospeso dall’Albo per due mesi, dopo che l’Authority era  intervenuta sulla base delle segnalazioni della stessa Banca Leonardo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Wealth management, il ritorno di Caramaschi

Migliore al vertice di Banca Leonardo

Banca Leonardo, reclutamento per le relazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X