Consulenti, i mesi giusti per cercare lavoro

A
A
A

I consigli di Michael Page per massimizzare la possibilità di successo

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti29 maggio 2018 | 09:27

Quando si parla di recruitment si accende l’interesse del pubblico dei professionisti, come abbiamo potuto notare dal recente successo di una notizia dedicata a questa tematica.

Oggi riprendiamo questo argomento cercando di approfondirlo con un’utile analisi da parte di Michael Page, brand di PageGroup specializzato nella selezione di professionisti qualificati di middle e top management. Riflessioni che si possono applicare all’intero mondo dei professionisti e conseguentemente risultano valide anche per chi si occupa di consulenza finanziaria.

Il giorno e l’ora giusta per inviare il CV – Per chi, per ragioni di stipendio o di ambizione, crede sia il momento di dare una svolta alla propria carriera, non solo maggio e giugno rappresentano l’ultima finestra in cui è più facile trovare un’occupazione prima dell’estate, ma all’interno della settimana gli esperti di Michael Page suggeriscono di inviare il proprio curriculum tra il martedì e il mercoledì, nelle prime ore della mattinata, quando i selezionatori prestano maggiore attenzione all’email e non hanno da recuperare le mail o le richieste della settimana precedente e del weekend.

I must del CV – Se quindi si è deciso di candidarsi a una posizione, la chiave per distinguersi è di scrivere un CV ben strutturato e accompagnato da una lettera di presentazione sintetica. Alcuni suggerimenti per riuscire a fare ciò efficacemente sono.

Chiara lettera di presentazione – Assicurarsi che la lettera di presentazione risponda in modo chiaro alla domanda “Perché sono la persona giusta per questo lavoro?” convincendo chi legge a desiderare di conoscere la persona descritta.

A margine di queste valutazioni la società ha anche recentemente presentato uno strumento che permette in brevissimo tempo di scoprire se la retribuzione annuale lorda per la mansione svolta è allineata alla media nazionale. Il comparatore di stipendio, disponibile sul sito michaelpage.it, ha l’obiettivo di diventare una guida sia per i professionisti, sia per le aziende.

Per poter effettuare il calcolo bastano pochi minuti e alcune semplici informazioni: il ruolo, il settore e la propria retribuzione annua lorda. Si otterrà lo stipendio medio nazionale di alcune tra le practice e professioni più ricercate – indicando in percentuale di quanto ci si posiziona al di sopra o al di sotto della media nazionale per comprendere se è adeguato o meno agli stipendi di pari perimetro nel mercato lavorativo. Il nuovo strumento di controllo retributivo fornisce i salari lordi medi di sei settori principali, tra cui finanza, vendite e marketing, ingegneria e produzione, petrolio e gas, digitale e nuovi media per 15 ruoli specifici. Il conteggio viene stimato sui dati di proprietà di Michael Page, che vengono aggiornati regolarmente.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Albo consulenti, assicuratori sotto esame

Fideuram Ispb, svolta con Apple nei pagamenti

Credem a passo di blockchain

Widiba, che cinquina nel reclutamento

IWBank PI, la rete acquista peso

CF Webinar, tornano i certificati dopo la pausa estiva

Assoreti, a luglio raccolta e gestito sorridono ancora

Consulenza, Di Ciommo a tutto campo

Efpa Italia, ecco l’esame integrativo EIP – EFA

Consulenti, ecco la banca del 2029

Poste Italiane a caccia di giovani consulenti

Enasarco e il populismo della protesta

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Consulenti, occhio alle scadenze per Irpef e Irap

Consulenti, fatturare e guadagnare anche dopo la pensione

Credem, le persone prima di tutto

Widiba, una storia aperta

Consulenti e vigilanza, un agosto da bravi ragazzi

Cari consulenti, gli investitori stanno diventando più esigenti

Reclutamenti, IWBank PI cala l’asso in Friuli

Consulente sospeso diventa “wanted” come nel Far West

Giovani consulenti, un aiuto da Anasf

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Consulenti, ecco tutte le app che vi possono aiutare

Bufi (Anasf) dice la sua sulla crisi di governo

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Fideuram ISPB, il banker in stile millennial

I consulenti non sono con Salvini

Enasarco, la Santa Alleanza è pronta al ribaltone

Consulenti, così si diventa fedeli alla mandante

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Per l’ex Widiba Cardamone c’è l’ipotesi Sia

Ti può anche interessare

High Fidelity, ecco i cf in Nomination

Ecco i magnifici 11 consulenti finanziari in gara che si contenderanno i premi nella categoria relat ...

Efpa Europa e Consob disegnano il profilo del consulente del futuro

Emanuele Carluccio, presidente di Efpa Europa, e Elda Cortese, ufficio regolamentazione Consob, tra ...

Intesa coccola le startup

Per il quarto anno consecutivo Intesa San Paolo è stata partner della Unbound London 2019, evento ...