Una crisi indigesta alle reti

A
A
A

L’incertezza politica penalizza le banche e le società di consulenza finanziaria quotate in borsa.

Andrea Telara di Andrea Telara29 maggio 2018 | 09:21

Ribassi che sfiorano o superano il 6-7%. Sono quelli registrati in borsa dalle banche italiane e dalle reti di consulenza finanziaria, dopo l’esplosione della crisi politica degli ultimi giorni. I calcoli sono del quotidiano Mf che ha messo a confronto le quotazioni dei titoli del 28 maggio con quelle del 25 maggio scorso. Nell’arco di qualche seduta, le azioni di FinecoBank hanno  perso il 7,2%, quello di Banca Generali il 6,7%, Banco Bpm ha ceduto il 6,58% mentre Mediobanca ha subito una flessione del 6,08%. Ribasso un po’ più contenuto (-1,57%) per Banca Mediolanum. Secondo quanto ricostruisce Mf, la pioggia di vendite è partita soprattutto dai grandi gestori di fondi: da quelli di BlackRock fino all’hedge fund Bridgewater.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Credem, virata fintech per lo sconto dinamico

Hsbc si prepara a tagliare 35.000 posti di lavoro

Mediolanum: il 2020 inizia col botto, in attesa dei Pir

Truffe bancarie, rimborsi anticipati

La vecchia banca perde valore

Mediolanum: i consigli al cf per spiegare i multipli ai clienti

Banche, ecco le pagelle della Bce

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

Ti può anche interessare

Efpa Italia inaugura “L’angolo del Libro”

Efpa Italia arricchisce il proprio sito con la sezione “L’angolo del Libro”, dedicata ai consi ...

Fugen Sim al capolinea

Liquidazione improvvisa per la società di Pesce, appena autorizzata da Consob. Divergenze fra soci. ...

Lente dell’Fbi su Deutsche Bank

Aria di bufera per Deutsche Bank. Secondo rumors, l'Fbi avrebbe avviato un indagine per verificare ...