Procapite, i Life Banker di Rebecchi soli al comando

A
A
A

I consulenti finanziari del gruppo Bnl Bnp Paribas continuano a guidare la classifica della produzione personale, seguiti dai colleghi di Banca Generali e FinecoBank.

Marco Muffato di Marco Muffato6 giugno 2018 | 12:07

Un abisso è quello che separa i Life Banker di Bnl Bnp Paribas dai concorrenti nella raccolta netta procapite. I consulenti finanziari della rete guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto) ad aprile hanno conseguito il primato nella produzione personale con oltre 378mila euro a testa (di cui 304mila nel gestito). Com’è noto sul dato di Bnl Bnp Paribas Life Banker incide in maniera determinante da diversi mesi il trasferimento dei portafogli dei nuovi entrati. Al secondo posto un’altra habitué di questa classifica, Banca Generalicon oltre 240mila euro a testa (137mila in gestito). Terzo posto in classifica per i professionisti di FinecoBank con 200mila euro ciascuno di nuovi afflussi, che superano di un soffio i colleghi di Widiba al quarto posto con 199mila euro di raccolta netta totale ciascuno.  Sono sei le società che registrano una produzione media per cf superiore ai 100mila euro. I consulenti di Banca Mediolanum comandano il plotone dei “sotto soglia” con quasi 79mila euro di nuovi afflussi a testa.

Ecco la tabella con i risultati completi:


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, quanti bonus ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Banca Generali in tour con i campioni dello sport

Banca Generali, nuova mossa in Svizzera

Banca Generali, la raccolta accelera il passo

Reti Champions League: Mossa e Rebecchi dominano le prime due giornate

Reti, cedole da applausi

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Fondi e commissioni di incentivo, la pacchia è finita

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Ti può anche interessare

Il trionfo social di Unicredit

Secondo il monitoraggio di Mediamonitor.it su oltre 1500 fonti di informazione, nel “mese delle se ...

L’immobiliare di Intesa scommette sul lusso

Per il momento, la nuova categoria è presente nelle città di Roma, Padova, Torino e Milano con u ...

Fideuram Ispb: in due mesi 24 ingressi

Nuovi volti entrano a far parte del gruppo Fideuram Ispb. Nel periodo 1 gennaio –28 febbraio 2019 ...