La volatilità spinge la raccolta di Banca Generali

A
A
A

L’istituto guidato da Gian Maria Mossa ha registrato lo scorso mese una raccolta netta di 603 milioni di euro, con un saldo da inizio anno di 2,7 miliardi di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico6 giugno 2018 | 15:01

MESE VOLATILEBanca Generali ha realizzato a maggio una raccolta netta di 603 milioni di euro, con un saldo da inizio anno di 2,7 miliardi di euro. La forte volatilità delle ultime settimane ha spinto la domanda di consulenza avvicinando nuovi clienti alle soluzioni della banca. I volumi di maggio sono infatti risultati i più elevati da inizio anno, confermando la capacità della banca di crescere e acquisire nuova clientela nei periodi di maggiore incertezza. Le crescenti tensioni sui listini e i picchi di volatilità hanno caratterizzato le scelte di investimento, con soluzioni prudenti per contenere i rischi.

MIGLIOR DATO DELL’ANNO – La raccolta gestita ha coinvolto quasi esclusivamente le soluzioni assicurative. Guadagna terreno anche l’innovativa Sicav LUX IM che a poco più di un mese dal lancio ha già superato i 130 milioni di euro, grazie a un mix di gestioni all’avanguardia, competitività e ampia diversificazione tra i molteplici comparti offerti. Le masse sotto contratto di consulenza evoluta sono salite di 200 milioni di euro nel mese, superando i 2.1 miliardi di euro da gennaio. La raccolta in liquidità e risparmio amministrato è aumentata ulteriormente nell’ultimo mese. La prima è prevalentemente riconducibile all’acquisizione di nuova clientela, mentre la seconda riguarda principalmente quelle soluzioni volte a favorire la protezione dei portafogli- come il nuovo strumento per clienti qualificati -Astrea 2- dedicato alla cartolarizzazione di crediti sanitari e veicolato tramite consulenza evoluta (oltre 220 milioni di euro di raccolta da inizio anno), o l’emissione di Certificates (oltre 80 milioni di euro a gennaio). L’amministratore delegato, Gian Maria Mossa, ha commentato: In un mese difficile, contrassegnato da speculazioni che vanno al di là dei fondamentali economici del Paese e delle sue imprese, abbiamo registrato il miglior dato di raccolta dell’anno. Il nostro focus nella tutela dei patrimoni e l’esperienza nella gestione di situazioni complesse ci vede in prima linea, col contributo di tutta la banca, al fianco delle famiglie. L’eccellenza dei nostri consulenti private e la versatilità della nostra offerta garantiscono risposte concrete ai bisogni di diversificazione e di protezione. In un contesto caratterizzato da persistente volatilità continuiamo a ravvisare segnali di forza per il nostro business: in primis la consistenza dei flussi di raccolta, poi la crescita delle masse sotto consulenza evoluta, e l’accoglienza positiva alla nuova Sicav. Questo mix di elementi rafforza la fiducia nelle nostre capacità di continuare a crescere in misura superiore al mercato di riferimento”.

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, quanti bonus ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Banca Generali in tour con i campioni dello sport

Banca Generali, nuova mossa in Svizzera

Banca Generali, la raccolta accelera il passo

Reti Champions League: Mossa e Rebecchi dominano le prime due giornate

Reti, cedole da applausi

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Fondi e commissioni di incentivo, la pacchia è finita

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Ti può anche interessare

Bper-Unipol, accordo a un passo

L'ufficializzazione dell'operazione potrebbe arrivare già dopo il cda del 7 febbraio ...

Reti, sforbiciata agli organici

I dati sul numero di consulenti finanziari a fine 2018: la maggior parte di big player ha limato il ...

Oggi su BLUERATING NEWS: Pir assassinati, fondi pensione

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...