“Sempre di più”, prima convention per i cf CheBanca!

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico14 giugno 2018 | 08:32

PRIMA EDIZIONE – Prima edizione per la convention dei Consulenti Finanziari CheBanca!: l’evento, che si è tenuto ieri, che ha radunato i 225 professionisti saliti a bordo del progetto lanciato 10 mesi fa da CheBanca! a supporto del nuovo percorso di crescita nella gestione del risparmio e degli investimenti. Per l’evento è stato scelto un titolo emblematico: “Sempre di più!”, coerente con il percorso di crescita avviato in termini di numero di consulenti, raccolta netta e completamento dell’offerta prodotto. A fare gli onori di casa sul palco, il direttore centrale della rete Duccio Marconi: “E’ stata un’occasione per celebrare i risultati dei primi mesi di attività condividendo gli obiettivi sfidanti per il prossimo anno fiscale 2018/19. Ma anche per ripercorrere insieme ai nostri 225 consulenti finanziari i pilastri su cui poggia questo progetto: la solidità di Mediobanca con competenze uniche del settore a disposizione della nostra rete; la tecnologia, come elemento imprescindibile a supporto dell’attività di consulenza; ultimo, ma non per importanza, il valore dell’indipendenza, intesa come libertà di poter collocare un prodotto rispetto ad un altro avendo come unico obiettivo finale la soddisfazione del cliente, senza alcun condizionamento derivante da dinamiche remunerative”, ha dichiarato Marconi. La giornata è stata caratterizzata da una ricca agenda di interventi e tematiche di approfondimento e ha visto sul palco una folta rappresentanza del gruppo Mediobanca: tra i relatori, oltre a GianLuca Sichel e Alessandro D’Agata, rispettivamente amministratore delegato e direttore generale di CheBanca!, anche Emilio Franco, amministratore delegato della Sgr e Alberto Nagel, amministratore delegato del Gruppo. Non sono inoltre mancante le tavole rotonde e gli approfondimenti su tematiche più tecniche come sfide commerciali, impatto Mifid e ruolo dell’asset management a servizio della consulenza anche con il contributo del direttore commerciale della rete dei consulenti Alessio Guerriero, di due importanti associazioni di categoria (Assoreti e Anasf) e con la partecipazione di due case di gestione partner: Amundi e Mediobanca Sgr.

 

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bluerating Awards: CheBanca!, ecco i cf in nomination

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

CheBanca! chiude la trimestrale con utili e ricavi in crescita

CheBanca!, raffica di ingaggi tra i consulenti

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

CheBanca!, le fee e gli incentivi ai consulenti

CheBanca!, 137 milioni di npl per DE Shaw

Cf CheBanca!, maxi ingaggio nel wealth management

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Mediobanca sorride e ringrazia anche il WM e CheBanca!

CheBanca! reclutamento a vele spiegate

CheBanca!, il bilancio ringrazia (anche) i consulenti

CheBanca!, Cioè che reclutamento!

CheBanca!, a Napoli con i big di Anasf

CheBanca!, accordo per distribuire un ventaglio di fondi lussemburghesi

Consulenti, CheBanca! ospita Anasf a Napoli

Reclutamenti, CheBanca! in testa ad aprile

CheBanca!, reclutamento senza sosta

CheBanca!, nuovo asso per Marconi

CheBanca!, la rete di consulenti cresce del 57%

CheBanca! pesca l’asso Castaldi

CheBanca! CheReclutamenti!

CheBanca!, semestrale costellata da segni più

Reclutamento, botti di fine anno per CheBanca!

CheBanca!, sprint nei reclutamenti

Un italiano su tre sceglie il digital banking

CheBanca!, al via il processo Charlot per la dismissione degli Npl

CheBanca!, crescono rete e masse

CheBanca! si rafforza da Nord a Sud

CheBanca! apre a Palermo e Catania

La virata sulla consulenza di Mediobanca

CheBanca!, crescono rete, masse e risultati

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

Ti può anche interessare

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Tra i nomi usciti nelle ultime ore nel totoministri di un possibile governo tra Movimento 5 Stelle e ...

Enasarco: “allarme ingiustificato” sulla sostenibilità

La fondazione replica alle notizie sulle presunte criticità in materia di sostenibilità pluriennal ...

Carige, Moody’s benedice il piano di salvataggio

L’accordo che si è raggiunto sul dossier Banca Carige renderebbe “il salvataggio più p ...