Carluccio presidente di Efpa Europe

A
A
A

Un italiano al vertice l’ente di certificazione dei professionisti della consulenza e pianificazione finanziaria.

Andrea Telara di Andrea Telara14 giugno 2018 | 11:28

Emanuele Maria Carluccio (nella foto) è il nuovo presidente di Efpa Europe (European Financial Planning Association), l’ente di certificazione dei professionisti della consulenza e pianificazione finanziaria, con sede a Bruxelles. La nomina è avvenuta in occasione del board di Efpa Europe svoltosi oggi, giovedì 14 giugno, a Vienna.  Carluccio succede a Josep Soler Albertì che nel 2000 ha costituito ed è stato alla guida della Fondazione europea per 12 anni. Il neo-presidente è professore ordinario di economia degli Intermediari Finanziari  all’Università di Verona, è stato già membro del comitato scientifico di Efpa Italia e chairman dello “Standard and Qualification Committee” (SQC) di Efpa Europe

Il presidente di Efpa Italia, Marco Deroma, ha dichiarato: “La nomina di Carluccio, che ha rappresentato la nostra affiliata nel Board europeo dopo l’improvvisa scomparsa di Aldo Varenna, è motivo di grande orgoglio per noi tutti. E’ una nomina che premia l’Italia a livello di sistema, in primis gli sforzi del nostro socio fondatore Anasf, per il quale da sempre Efpa Italia rappresenta un vero e proprio “fiore all’occhiello” nel panorama dell’industria della consulenza, senza peraltro dimenticare i numerosi stakeholder, dagli enti di formazione agli altri soggetti istituzionali, con cui, come ente di certificazione, ci relazioniamo costantemente”.

Carluccio, ha così commentato la sua nomina: “Sono molto contento per la nomina. Penso che la convergenza sul mio nome sia stata determinata dall’impegno e dalle energie profuse in questi anni, in cui l’associazione è stata guidata con perizia da Josep Soler Albertì, che ringrazio per l’ottimo lavoro svolto. Pur lavorando nell’interesse del mercato e dei professionisti della consulenza italiani, le nostre proposte non si sono limitate al solo ambito domestico, bensì sono sempre state guidate da un orizzonte molto più allargato.”


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Efpa Europe, destinazione futuro

Bufi (Anasf): “I miei complimenti a Carluccio”

Mifid 2, come è stata applicata in Italia e all’estero

Ti può anche interessare

Allianz, eccellenza continua

Campora: “Lavoriamo da tempo per trasformare i vincoli della Mifid 2 in opportunità”. ...

Certificati, Mifid 2 e innovazione finanziaria ai Cf Webinars

Un’occasione unica per approfondire in modo concreto cosa sta cambiando nel mondo della finanza, i ...

Shock Widiba: licenziato Giacomelli

Un presunto svolgimento di attività concorrenziali con violazione dell’esclusiva sarebbe all’or ...