FinecoBank, due colpi in Veneto

A
A
A
di Marco Muffato 26 Giugno 2018 | 08:00
La struttura dell’am Ottavio Corali si rafforza con l’arrivo di professionisti di esperienza.

FinecoBank si rafforza in Veneto, nella struttura guidata dall’area manager Ottavio Corali (nella foto) in Veneto. Si tratta dei consulenti Leonardo Frison e Fabio Boscaro, che dopo esperienze rispettivamente in Credito Valtellinese e Banca Mediolanum, sono entrati a far parte della squadra del group managerAttilio Orefice. Frison è operativo a Treviso, mentre Boscaro a Dolo. “Sono molto contento di accogliere Leonardo e Fabio nella nostra squadra, professionisti che siamo certi daranno un valore aggiunto importante alla nostra attività di consulenza dedicata ai clienti di fascia alta. Ricordo che i consulenti Fineco hanno a disposizione tutti gli strumenti per operare al meglio: un’ampia offerta di servizi di alta gamma, tool tecnologici sofisticati per la gestione dell’operatività quotidiana e una delle piattaforme più competitive sul mercato. Oltre a programmi di formazione e di crescita professionale continua” ha commentato Corali a Bluerating.com. FinecoBank è presente in tutta Italia con oltre 2.600 professionisti operanti in 380 Fineco Center. La raccolta netta da inizio anno a maggio della rete dei cf è di 2.648 milioni di euro (il che equivale a un +20% anno su anno)

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti, la raccolta abbonda. Fideuram cannibale

Fineco, una doppietta di ingressi per il nord-est

Reti vs banche commerciali, due mosse per vincere. Banca Generali, Fideuram e Fineco sono al top

NEWSLETTER
Iscriviti
X