Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

A
A
A
di Matteo Chiamenti 26 Giugno 2018 | 09:08
La società ha comunicato di aver ricevuto le dimissioni, con efficacia immediata, del prof. avv. Giuseppe Tesauro dalla carica di consigliere e presidente del consiglio di amministrazione

Importanti novità ai piani alti di Banca Carige. La società ha comunicato di aver ricevuto le dimissioni, con efficacia immediata, del prof. avv. Giuseppe
Tesauro dalla carica di consigliere e presidente del consiglio di amministrazione.

Stando a quanto riportato dal documento trasmesso al pubblico, le dimissioni sono motivate da sopravvenute divergenze relative alla governance e gestione della Banca.

Il Prof. Tesauro è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione della Società nel 2016 ed il suo nominativo è stato tratto dalla lista presentata dal socio Malacalza Investimenti S.r.l. e votata dalla maggioranza dell’Assemblea ordinaria del 31 marzo 2016.

Il Consiglio di Amministrazione prenderà in esame i provvedimenti conseguenti alle dimissioni del Prof. Tesauro nel corso di una prossima riunione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza e private banking, la svolta di Banca Carige (e Cesare Ponti)

Carige, il destino nei piccoli azionisti

Fitd riunisce oggi il board, esaminerà dossier Carige

NEWSLETTER
Iscriviti
X