La giornata dell’advisor del futuro

A
A
A
di Daniel Settembre 27 Giugno 2018 | 09:21
L’intelligenza artificiale si appresta
 a cambiare per sempre l’attività del cf, che potrà concentrarsi sempre più sulla relazione con il cliente

Immaginate di arrivare nel vostro ufficio la mattina e trovare già le luci accese, la vostra temperatura ideale, il caffè già pronto ed
 essere salutato dalla vostra assistente che ha passato tutta la notte a preparare un elenco di opportunità d’investimento per voi e i vostri clienti. Sembra un film di fantascienza, ma è lo scenario descritto dal magazine online Investment News e che in alcuni casi è già realtà.

L’ASSISTENTE TUTTOFARE
 – Si è parlato a lungo dell’ingresso dei robo-advisor nell’industria della consulenza finanziaria, eppure la vera e propria
v rivoluzione copernicana potrebbe essere rappresentata da un’altra tecnologia, forse ancora più dirompente: l’intelligenza artificiale. In futuro potrebbe essere infatti un computer a gestire tutto: dalle attività amministrative di back-office alla compliance,
 dal marketing alla gestione degli investimenti. I consulenti, a questo punto sarebbero liberi di impiegare il loro tempo al reclutamento della clientela e focalizzarsi ancora di più sulla relazione con essa. In questo quadro futuristico il sistema Alexa, l’assistente personale intelligente sviluppato da Amazon, potrebbe giocare un ruolo fondamentale.

RISPOSTA A OGNI INTERROGATIVO –Negli Usa la società di gestione patrimoniale Ubs ha collaborato proprio con l’azienda di Jeff Bezos per consentire alla macchina di rispondere a interrogativi come per esempio valutare l’impatto di un possibile aumento dei tassi da parte della Fed sull’economia degli Stati Uniti. In genere i clienti Ubs chiamano l’azienda o cercano sul web per avere tali risposte. Alexa potrebbe quindi semplificare il processo. I passi in tale direzione sono stati già fatti anche da altri colossi internazionali. Fidelity Investments ha già rilasciato lo scorso anno una funzione
che permette ai suoi clienti di controllare il saldo dei loro conti su Alexa. Non tutti sanno inoltre che BlackRock ha una nuova gamma di Etf negoziati in Borsa interamente gestiti da intelligenza artificiale. E la maggior parte delle grandi società finanziarie, attraverso la ricerca di anomalie di dati, è in grado di rilevare frodi o violazioni di compliance. Morgan Stanley sta poi lavorando con l’intelligenza artificiale tramite un prodotto chiamato Next
Best Action, che la stessa banca distribuisce alla propria rete di cf.

IL MESSAGGIO DIGITALE
- La piattaforma tiene conto
della strategia d’investimento individuale del consulente per suggerire un elenco di consigli
su misura per le esigenze e le preferenze speci che di ciascun cliente. Un esempio? Se un consulente vuole che un cliente abbia un’esposizione del 6% in azioni giapponesi, Next Best Action può rilevare quando il portafoglio si allontana dal target impostato e analizzare i dati storici per determinare quale prodotto d’investimento sia più af ne alle preferenze del cliente, presentando quindi le opzioni al consulente.
E se quest’ultimo non è in grado
di effettuare personalmente la telefonata al cliente, lo stesso programma di intelligenza arti ciale può compilare
un messaggio digitale con
le informazioni e inviarlo direttamente al cliente.

IL DIALOGO TRA ROBO E CONSULENTE –Next Best Action monitorerà
in ne come il cliente interagisce con il messaggio e utilizzerà tali informazioni per auto-migliorarsi in futuro. Messaggi del tipo:

“Il tuo cliente Maria ha posto alcune domande sulla recente volatilità e gli impatti sul suo portafoglio. Le ho fornito un aggiornamento del suo saldo e
ho condiviso la tua analisi sul mercato azionario, ma lei ha altre domande per te”. Oppure: “Ho scoperto un’opportunità per Carlo che gli permetterà di risparmiare 200 euro al mese, ri nanziando il suo mutuo. Non hai parlato con lui dalla tua revisione trimestrale. Vuoi che generi io una email su questa opportunità, o ti piacerebbe chiamarlo personalmente?”. L’unico ostacolo al progresso? L’avversione al cambiamento tipica del consulente finanziario italiano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, follower mon amour

Fideuram Ispb, la migliore rete digitale e social

Consulenti, approfondite la finanza sostenibile con il corso EFPA ESG Advisor

NEWSLETTER
Iscriviti
X