Fideuram ISPB in cima, Azimut in fondo

A
A
A

Maggio in chiaroscuro per il comparto Assoreti. Se il gruppo guidato dall’a.d. Molesini, Banca Generali e FinecoBank portano a casa ottimi risultati nella produzione, quattro big fanno registrare una raccolta netta totale negativa.

Marco Muffato di Marco Muffato3 luglio 2018 | 14:44

 Fideuram ISPB vince anche la tappa di maggio nella produzione. La raccolta netta del gruppo guidato da Paolo Molesini (nella foto) ha raggiunto quota 1,7 miliardi euro di cui 969 milioni in risparmio gestito superando nettamente le pur eccellenti performance commerciali registrate dal secondo e dal terzo classificato nel ranking mensile di Assoreti ovvero Banca Generali con 603 milioni di euro (148 milioni in gestito) e FinecoBank con 596 milioni di cui 186 in gestito. Va detto che il risultato di Fideuram ISPB è stato propiziato Intesa Sanpaolo Private Banking che ha raccolto 1,83 miliardi di euro di cui 725 milioni in gestito. Il quarto posto dalla graduatoria se lo aggiudica Banca Mediolanum con 242 milioni di cui 165 in gestito.  Segue Allianz Bank con 216 milioni di euro di cui 111 in gestito. Anche Bnl Bnp Paribas è in raccolta netta positiva per 88 milioni di cui 70 in gestito. Dopo Finanza & Futuro Banca (27 milioni di raccolta netta totale di cui 25 in gestito) e Consultinvest (3 milioni, di cui 2 in gestito) arrivano le dolenti note: profondo rosso per Credem (quasi -14 milioni e ben -55 in gestito), Widiba (-27 milioni, in 4 in gestito), IW Bank (-32 milioni e -9 in gestito) e l’insolito fanalino di coda Azimut (-114 milioni, di cui -16 in gestito).

Il ranking a cinque mesi. Fideuram ISPB mantiene saldamente la testa della classifica Assoreti anche sull’orizzonte dei primi cinque mesi del 2018 con 4,5 miliardi di euro, di cui 2,8 miliardi in risparmio gestito. A distanza seguono Banca Generali con 2,65 miliardi di euro (1,42 in gestito) e FinecoBank con 2,64 miliardi di nuovi afflussi di cui 1,16 in gestito. Credem è l’unica rete che ha sul periodo di riferimento un dato di raccolta netta negativo di cui 110 milioni di euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, raccolta record tra le quotate

Azimut non ha paura dei ribassi

I segreti della super banker di Azimut

Azimut, il reclutamento non dorme mai

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Azimut regina delle cedole

Azimut: operazione convenienza sulla performance fee

Azimut: il 5% (quasi) è di BlackRock

Azimut-Amissima, accordo nel ramo vita

Azimut, i 2 nuovi big partner

Azimut, al via un master per consulenti e wealth manager

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Azimut, i nuovi progetti dopo la convention

Bluerating News del 15/1/18: ecco tutti i protagonisti

Azimut scarica In Alternative

Bluerating News del 14/1/18: ecco tutti i protagonisti

Azimut prepara il “Dream Team”

Azimut, il ritorno di Escalona

Azimut, il 2018 si chiude col sorriso

Azimut: campagna d’Egitto

Azimut, shopping nella boutique P&G

Azimut, l’uscita di Albarelli agita gli analisti

Borsa, Azimut digerisce male l’addio di Albarelli

Terremoto in Azimut, lascia Albarelli

Azimut, il gestito torna a correre

Reclutamento, Coppia d’assi per Azimut CM

Operazioni non autorizzate, sospeso ex Azimut CM

L’allarme di Artoni sui Btp

La fee diventa più magra

Azimut, ingresso top in Toscana

Azimut: bene il trimestre, male i nove mesi

Azimut, l’estero spinge ancora la raccolta

Azimut punta sugli alternativi con Libera Impresa Sgr

Ti può anche interessare

Banco Bpm, al via il festival Econo-mix

Il primo dei cinque appuntamenti che si svolgeranno nella settimana tra il 12 e il 16 marzo ha visto ...

Società abusive, sfilza di segnalazioni dall’estero

Le autorità di vigilanza di Regno Unito (Financial Conduct Authority – Fca), Svizzera (Swiss ...

Reclutamento, Azimut e Banca Generali al comando

Ad agosto prevalgono le uscite di cf sugli ingressi. Sono ben sei le reti in saldo netto negativo. ...