Azimut, che colpi nel Nord Ovest

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 4 Luglio 2018 | 16:10
La macro area Liguria-Lombardia (Area 2) coordinata dal managing director Oliviero Pulcini (nella foto) negli ultimi 18 mesi ha registrato 30 nuovi ingressi, di cui 11 fra le città di Sanremo, Genova e Imperia, provenienti tutti da Finanza & Futuro.

NUOVI RINFORZI – Dopo i buoni risultati del reclutamento certificati da Assoreti per il mese di maggio (leggi qui) Azimut Capital Management Sgr, società del gruppo Azimut che integra in Italia la gestione degli asset e l’attività di consulenza finanziaria in un’unica realtà, continua a rafforzarsi con l’ingresso di professionisti di comprovata esperienza nelle regioni del Nord Ovest. In particolare la macro area Liguria-Lombardia (Area 2) coordinata dal managing director Oliviero Pulcini (nella foto) negli ultimi 18 mesi ha registrato 30 nuovi ingressi, di cui 11 fra le città di Sanremo, Genova e Imperia, provenienti tutti da Finanza & Futuro. Tra questi ultimi si segnalano Mario Tarducci, consulente finanziario da 35 anni di cui circa 9 trascorsi in Fideuram dove ricopriva l’incarico di team manager e 26 anni in Finanza & Futuro durante i quali ha ricoperto il ruolo di district manager e avviato il primo investment center della riviera di ponente a Sanremo; Andrea Bernardi, che lascia Finanza & Futuro dopo 20 anni di attività in cui ha maturato diverse competenze nella gestione di patrimoni importanti; Franco Bagliani, consulente finanziario da 20 anni, che in Finanza & Futuro ha ricoperto con successo il ruolo di tutor; Luigi Terni, che ha iniziato la professione nel 1988 in Finanza & Futuro dove ha ricoperto per 20 anni prima il ruolo di team manager e poi quello di group manager.

PROVATA QUALITA’ – Paolo Martini, amministratore delegato di Azimut Capital Management Sgr, commenta: “Azimut si conferma polo di attrazione per i professionisti provenienti dalla consulenza finanziaria e dal mondo bancario che desiderano crescere in un contesto indipendente e dinamico”. “Il nostro obiettivo – aggiunge Oliviero Pulcini, managing director Area 2 di Azimut Capital Management Sgr – è quello di inserire professionisti di provata qualità ed esperienza che rafforzino la nostra presenza in Liguria e Lombardia, aree dove registriamo una crescente richiesta da parte della clientela di consulenza specializzata nella gestione delle esigenze di pianificazione patrimoniale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, un nuovo successo per il corporate finance

Azimut e gli Escalona, quando la consulenza è una tradizione di famiglia

Investimenti, 6 strategie dei big delle reti a confronto

Azimut, una mossa per la crescita sociale

Reti, dopo il Covid-19: Azimut, la coscienza sostenibile

Reti, dopo le trimestrali è il momento dei confronti

Giuliani (Azimut): niente paura per l’utile

Consulenti, ecco i fondi delle reti che possono aiutare l’Italia

Azimut, dove investono i suoi clienti

Azimut, la raccolta regge anche ad aprile

Azimut, arrivano dividendo, buy-back e whitewash

Azimut, accelerata sul fintech

Azimut, Giuliani e soci pronti all’azione

Azimut, a marzo raccolta in positivo e ok al dividendo

Azimut, quando il consulente ti trova la mascherina

Azimut, i compensi ai top manager

Azimut lancia un nuovo strumento per aiutare le attività commerciali

Azimut sempre più in prima linea contro il Coronavirus

Azimut, il Coronavirus non ferma Timone Fiduciaria

Reti, basta slogan. La verità messa a nudo sui giovani consulenti

Coronavirus, un virus per le reti

Doris, Giuliani e Foti: i big delle reti contro le paure di cf e clienti

Azimut, utile record e obiettivi per ora confermati

Azimut, anche per Bufi ci vuole consulenza

Azimut, la lode al consulente nell’emergenza di Paolo Martini

Azimut, tutti i numeri del patto di sindacato

Banche e reti, il duro bilancio di Borsa del Coronavirus

Azimut acquista 50 milioni di Azimut

Consulenti, anche le reti soffrono il Coronavirus

Azimut, Giuliani rivendica il valore della società

Azimut, Timone Fiduciaria riduce la quota

Consulenti, il private asset diventa democratico

Azimut, gennaio da sballo per la raccolta

Ti può anche interessare

Mediolanum, il ruolo sociale del banker

Stefano Volpato (nella foto), 57 anni, originario di Noale (Venezia), ha iniziato la carriera quasi ...

Banca Imi, cin cin con l’utile più alto di sempre

Un utile super, a quota 1.415 milioni di euro. Il risultato più alto di sempre per Banca Imi. È qu ...

Bancari, porte girevoli in Ubi: 150 assunzioni e 300 uscite

All’indomani del rinnovo del contratto dei bancari, Ubi Banca ha raggiunto ieri notte l’ ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X