Allianz Bank Financial Advisors, due ingressi in famiglia

A
A
A
di Chiara Merico 5 Luglio 2018 | 15:32
Ezio e Andrea Merolla, due stimati professionisti di Roma, andranno a potenziare il distretto della capitale guidato dall’executive manager Giorgio Pasqualini.

GLI INGRESSO – Allianz Bank Financial Advisors, la banca rete del gruppo Allianz in Italia guidata dall’amministratore delegato Paola Pietrafesa, rafforza ulteriormente la sua struttura con l’ingresso di Ezio e Andrea Merolla, due stimati professionisti di Roma, che andranno a potenziare il distretto di Roma guidato dall’executive manager Giorgio Pasqualini, nell’ambito dell’area commerciale Centro-Sud coordinata dall’Area Manager Walter Bianchi. Ezio Merolla, 65 anni, ha iniziato il proprio percorso di carriera presso il Banco di Roma. Nel 1986 approda all’Ufficio borsa come funzionario, per poi diventarne capo servizio. Successivamente viene assunto presso la direzione generale della Banca del Fucino, con la qualifica di direttore finanziario. Infine diventa socio fondatore del Banco Desio Lazio. Andrea Merolla, 33 anni, figlio di Ezio, ha iniziato la sua carriera presso il Banco Desio della Brianza a Desio (MB). “Allianz Bank si conferma un polo di attrazione per i professionisti provenienti dal mondo private banking e della consulenza”, ha dichiarato il direttore commerciale Mario Ruta, “in particolare, in un contesto come quello attuale, caratterizzato da un mercato finanziario volatile, da un settore bancario in continua tensione e dai cambiamenti legati all’introduzione della Mifid 2”. La maggior parte dei nuovi inseriti da inizio anno proviene dal mondo private e del wealth management, con figure di spicco giunte sia dal tradizionale canale bancario sia da altre reti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Allianz: ecco i risultati del primo trimestre

Investimenti: settore trasporti marittimi in acque agitate

Allianz Talent Program: primi diplomati e nuova edizione

NEWSLETTER
Iscriviti
X