Fineco, quanto è buono il gestito nella raccolta

A
A
A

Risultato di giugno in linea con maggio, ma cambia la composizione degli afflussi e non solo…

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti5 luglio 2018 | 16:44

Sono stati comunicati i nuovi dati della raccolta di Fineco, relativi al mese di giugno. A livello numerico assistiamo all’apparenza a un mese “fotocopia” con 674 milioni di euro contro i 686 di maggio. Quello che cambia è la composizione dele risultato: se a maggio la quota di gestito era pari al 38%, ora la stessa raggiunge quasi la metà degli afflussi, pari al 46% circa, inoltre il dato del mese risente della tipica stagionalità delle imposte pagate dalla clientela a conferma che Fineco è sempre più utilizzata dai suoi clienti come banca di riferimento. A giugno tali imposte sono state pari a € 186 milioni e si precisa che ulteriori € 113 milioni verranno incluse nella raccolta netta del prossimo mese avendo data operazione 2 luglio. Si rammenta che a giugno dello scorso anno le imposte pagate dalla clientela ammontavano a € 258 milioni.

• Raccolta netta nel solo mese di giugno: € 674 milioni (+48% a/a), di cui € 312 milioni raccolta gestita (+5% a/a)

• Raccolta netta da inizio anno: € 3.596 milioni (+24% a/a), di cui raccolta gestita pari al 44%

• Guided Products da inizio anno: € 1.417 milioni, di cui 371 milioni in giugno (+25% a/a). Incidenza dei Guided Products sullo stock AuM al 64% (+5 p.p. a/a)

• Totale attività finanziarie segmento Private: € 27,0 miliardi (+13% a/a)

• Oltre 1.240.000 i clienti totali (+7% a/a), di cui 10.766 nel solo mese di giugno (+15% a/a)

• 14,4 milioni di ordini eseguiti nel primo semestre 2018 (+6% a/a)

A margine di questi risultati Alessandro Foti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FinecoBank, ha avuto modo di sottolineare gli elementi vincenti di questo trend di raccolta positivo:

“Anche il mese di giugno ha visto una raccolta molto robusta, confermando da un lato la solidità di un modello altamente diversificato e la strategia centrata sulla crescita organica, dall’altro la capacità dei nostri professionisti di fornire ai clienti una consulenza evoluta. Il dato si inserisce in uno scenario che vede Fineco sfruttare due trend che stanno trasformando la società italiana: la digitalizzazione e la richiesta di consulenza. Elemento, quest’ultimo, che si traduce anche a giugno in un’ulteriore accelerazione di nuovi flussi verso le soluzioni di consulenza evoluta. In questo contesto, il rafforzamento del segmento Private conferma la perfetta combinazione di consulenza evoluta con servizi tecnologicamente avanzati, rivolti alla clientela di fascia alta”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Foti (Fineco): tre pilastri per vincere la battaglia sui margini

Fideuram Ispb: raccolta sì, utile nì

Mps, Morelli apre ad una alleanza

Banque Syz, Eric passa il testimone di ceo

Certifica, Bnp Paribas: mini future per tutti i gusti

Fineco, top entry in riva al lago

Cara rete, pensavi solo ai soldi?

Deutsche Bank FA, trittico d’autore

Oggi su BLUERATING NEWS: Masse boom per Banca Generali, la consulenza conquista l’impresa

Allianz Bank, gestito e vita per un 2018 da ricordare

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Mediolanum, la consulenza non s’inventa

Unicredit chiude in bellezza il 2018

Deutsche Bank PB, ingresso d’esperienza nel private bresciano

Intesa e Unicredit alla prova dei numeri 2018

Mediolanum, il tech dal volto umano

Oggi su BLUERATING NEWS: la private bank svizzera di Intesa, l’utile di Deutsche Bank

Poste Italiane, l’app Bancoposta controlla le tue spese

IWBank PI, scene da una convention

Intesa SP, nasce la private bank svizzera

Bnl Bnp Paribas LB: Rebecchi schiera l’11 post convention

La favola dell’Uomo Ragno bancario

Banca Mediolanum: il risk management diventa futuristico

Oggi su BLUERATING NEWS: i campioni 2018 di Assoreti, la fusione Unicredit-SocGen

Ubi Banca: ecco il calendario degli eventi societari

Consultinvest e Pir, avviso ai naviganti

Bnl Bnp Paribas LB: il consulente diventa patrimoniale

Consulenti: i nuovi orizzonti del business

Hypo Alpe-Adria Bank, la filiale italiana è in vendita

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Italia, la grande gelata dei bond bancari

Allianz Bank FA: missione crescita

Le incorruttibili Poste Italiane

Ti può anche interessare

Deutsche Bank Financial Advisors, un reclutamento da 10

Si rafforza l’Area Nord con 10 nuovi consulenti ...

La scure della Consob su fratello e sorella

I due cf ex Allianz Bank Financial Advisors sono stati radiati dall'Albo unico dei consulenti finanz ...

Fineco, balzo in avanti della produzione

Cresce in maniera importante la raccolta a ottobre ...