Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

A
A
A

Con 472 milioni di raccolta totale, giugno risulta finora il mese migliore del 2018 per l’istituto di Basiglio, portando il progressivo da inizio anno a oltre 2,1 miliardi di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico6 luglio 2018 | 11:50

RACCOLTA POSITIVA – Giugno col segno più per Banca Mediolanum, che nel mese appena trascorso ha registrato una raccolta netta totale di gruppo pari a +472 milioni di euro.  In particolare, la raccolta netta in fondi e gestioni è pari a 437 milioni di euro.“Con 472 milioni di raccolta totale, giugno risulta finora il mese migliore del 2018, portando il progressivo da inizio anno a oltre 2,1 miliardi”, afferma Massimo Doris, amministratore delegato di Banca Mediolanum. “La qualità dei flussi del mese è confermata dai 437 milioni in fondi e gestioni, un chiaro segnale che la nostra strategia di investimento, focalizzata sulle necessità e le esigenze dei clienti, sia la risposta corretta alla complessità dei mercati finanziari. E’ un rapporto di fiducia con la clientela basato sulla professionalità dei Family Banker, che vogliamo accrescere ogni giorno offrendo un servizio di consulenza personalizzato a 360 gradi. A oggi – ha precisato Doris –  più del 60% dei clienti ha, infatti, scelto Mediolanum come prima banca, e in questo mese caratterizzato da importanti scadenze fiscali, la raccolta in risparmio amministrato è comunque positiva nonostante gli oltre 100 milioni versati all’erario dai conti correnti e altrettanti previsti per il prossimo mese”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, profitti con il turbo

Mediolanum, mazzata su Fininvest

Fineco e Banca Mediolanum, è arrivato il dividend day

Banca Mediolanum supera il miliardo

Bond, un super gestore per Mediolanum

Banca Mediolanum punta sull’Elite

Reti, chi domina il mercato

Banca Mediolanum, crolla l’utile ma la cedola tiene

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Novembre sorride a Banca Mediolanum

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

Banca Mediolanum, margine operativo in crescita del 26%

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Ti può anche interessare

Reclutamento, i magnifici 7 di Bnl-Bnp Paribas LB

Bnl-Bnp Paribas Life Banker “cala il settebello” con nuovi inserimenti in tutta Italia e sta con ...

Consob, Nava sotto tiro del governo

L’escutivo ha chiesto chiarimenti sull’incompatibilità del presidente dell’Authority. Ma, per ...

ViViBanca, Gesa entra in cda

La nomina è stata decisa per cooptazione dal consiglio di amministrazione di ViViBanca, riunitosi l ...