Bancari e consulenti, quando un robot li sostituirà

A
A
A

Il settimanale Milano Finanza dedica un ampio servizio all’automazione delle filiali degli istituti di credito: un fenomeno che potrebbe subire un’accelerazione.

Andrea Telara di Andrea Telara9 luglio 2018 | 09:56

Oltre 58mila dipendenti in meno e quasi 5.800 sportelli tagliati. Sono i numeri che attestano il dimagrimento del settore bancario negli ultimi 10 anni. Tuttavia, come riporta il settimanale Milano Finanza che dedica un ampio servizio a questo fnomeno, in Italia il numero di filiali degli istituti di credito resta ancora alto: ogni 100mila abitanti ve ne sono ben 50 circa. Solo in Spagna e in Lussemburgo si registrano cifre più alte. Ora, però, secondo il servizio di Milano Finanza che ha interpellato diversi esperti del settore, il fenomeno dell’automazione e l’introduzione di procedure robotizzate potrebbe avere un’accelerazione. Lo dimostrano i  tagli messi in campo da alcuni big. Intesa Sanpaolo, per esempio, vuole chiudere ben 1.100 agenzie entro il 2021 mentre Mps intende eliminarne 700. Per entrambe le banche significa ridurre di un terzo l’intera rete. Il servizio di Milano Finanza ospita anche le opinioni di Maurizio Bufi, presidente dell’Anasf, secondo il quale nella consulenza finanziaria il contributo dell’uomo resterà sempre decisivo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Doris e Nagel, sposi perfetti

Banche, il rendimento è sempre più giù

Mediolanum chiude il 2019 in bellezza: super raccolta e bonus per i fb

Reti Champions League: Mossa-Rebecchi, la finale degli invincibili

Banche, Fabi propone patto occupazione

Fineco, 3 scelte di cui essere fieri

Stangata sul Monte Paschi

Banche, una leva da far paura

Banche, gli utili d’oro non fermano i tagli

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banche, incubo margini

Mediolanum, gran reclutamento a ottobre

Unicredit, 1 miliardo per la sostenibilità

Banche, il fintech ammazza i ricavi

Widiba, contaminazione salentina

Consulenti, il fascino discreto della filiale

Banche, primi passi verso Basilea 3

Le banche italiane aumentano la liquidità con il tiering della Bce

Banche, 9 miliardi di utili ma meno dipendenti

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Mediolanum, Doris promette un utile 2019 da record

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Rendiconti ex Mifid 2 e trasparenza, Mps in prima linea

Banche, l’Inventive Banking sarà fondamentale

IWBank, settebello nel reclutamento

Doris ha un tesoro di 100 milioni

Credem, destinazione innovazione

Widiba dalla parte delle start up

IWBank PI, l’evoluzione è adesso

Banche: fusione Ubi-Bper, ecco a chi e perché piace

Banche europee, l’ondata dei tagli

Ti può anche interessare

Poste Italiane, sostenibilità al centro

Poste Italiane ha riunito oggi a Roma il terzo Forum Multistakeholder per condividere i valori di re ...

Azimut, la volatilità rallenta la raccolta di agosto

Nel periodo estivo luglio-agosto il business italiano ha dato un apporto positivo per 600 milioni di ...

Oggi su BLUERATING NEWS: rendiconti, tocca a B.Generali

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...