Come ti salvo il consulente quando i colleghi sono in vacanza

A
A
A

5 consigli per sopravvivere in ufficio quando rimaniamo da soli

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti11 luglio 2018 | 14:30

Si sa che la vita del consulente finanziario abilitato all’offerta fuorisede è per sua natura dinamica. Tuttavia ci sono momenti nei quali è inevitabile dover stare in ufficio, cosa che, con l’estate che è finalmente arrivata, le temperature calde e la voglia di stare all’aria aperta, può diventare veramente difficile, in primis se colleghi e manager sono in vacanza. Per questo, gli esperti Hays Response, divisione di Hays (gruppo tra ileader a livello mondiale nel recruitment di professionisti specializzati), hanno individuato una serie di consigli per affrontare con il piede giusto la permanenza in ufficio nei mesi più caldi.

Concedersi una work routine più leggera
Facebook e Instagram traboccano di foto di amici al mare, i colleghi sono partiti, staccando il cellulare aziendale e la città è semideserta. Rimanere in ufficio quando tutti sono in vacanza può rivelarsi estremamente frustrante, per questo è necessario non pretendere troppo da se stessi e organizzare le proprie giornate lavorative in modo più leggero. È utile pianificare una to do list che includa solo le attività che effettivamente devono essere portate a termine entro la giornata, concedendosi pause e momenti di relax tra un compito e l’altro.

Organizzare una pausa pranzo diversa dal solito
Anziché pranzare in ufficio davanti alla scrivania, sempre meglio uscire a prendere una boccata d’aria, magari mangiando al parco così da godersi la bella giornata oppure scegliendo ristoranti che abbiano un dehors o una terrazza. Benché si debba trascorrere la maggior parte della giornata in ufficio, una pausa pranzo all’aperto aiuterà a migliorare l’umore e ad affrontare con nuova energia il pomeriggio lavorativo.

Ricaricarsi durante il weekend
Se il proprio lavoro lo permette, è utile staccare la spina e rilassarsi durante il weekend, dimenticando gli impegni professionali. Se possibile quindi, è bene spegnere il telefono aziendale, non controllare la posta elettronica ed evitare di portasi a casa il lavoro nel fine settimana. Questo permetterà di rientrare il lunedì in ufficio con le batterie ricaricate e affrontare al meglio la settimana lavorativa.

Fare sport o meditazione
Prima di andare in ufficio, fare una corsa o una nuotata può aiutare ad arrivare a lavoro con una marcia in più. Fare sport al mattino, infatti, libera le endorfine e aiuta ad avere un umore migliore. Per i meno dinamici, può essere efficace anche la meditazione, utile per liberare la mente e ricaricarsi in vista di una nuova giornata in ufficio.

Adottare un abbigliamento più casual
Pur mantenendo un dress code adatto al proprio ambiente lavorativo e a eventuali incontri con i clienti, d’estate quando si è a organico ridotto, ci si può concedere un look più casual, magari non mettendo la cravatta per gli uomini o indossando scarpe più comode per le donne. Un abbigliamento confortevole permetterà di sentirsi più liberi e a proprio agio, affrontando più facilmente la calura estiva in città.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cf Webinars, come prepararsi al nuovo anno

Efpa sceglie la Mole

Consulenti, ecco come investire alla velocità del 5G

Limbo iscrizioni per i fee only, interpretare la legge per superarlo

La fotostory dei Bluerating Awards

Presunti prelievi dai conti dei clienti e non solo, arriva la sospensione cautelare

Autonomi ai blocchi di partenza, sperando nel buonsenso

Consulenti: Ocf vive un momento storico

Domani è day 1 della consulenza indipendente

Advice a parcella, parte tutto dalla fiducia

Bluerating Awards, ecco i campioni della consulenza

I CF Webinars in diretta dall’ITForum di Milano

Consulenti, immaginatevi il black friday della parcella

Consulenti: 8 libri per non perdere la bussola sui mercati

Ma ‘ndo vai se l’iscrizione all’Albo non ce l’hai

L’alba del Nuovo Albo

Consulenti, in Gran Bretagna è boom della robo advisory

Consulenti, ascoltate il cliente o cambiate mestiere

Reclutamento: Rebecchi schiera l’11

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Credem cresce sotto la Madonnina

Il “buy” del consulente – 30/10/18

Consulente imputato, Consob lo sospende

Consulenza, la (non) beata ignoranza dei costi

Consob, consulente cancellata e poi radiata

Albo consulenti, Ocf comunica la deadline per chi vuole uscirne

ConsulenTia Napoli, rivivi le emozioni

Consulenti, essere advisor dell’intero patrimonio

Le banche faranno i conti con i consulenti

Bonifico disconosciuto dai clienti, sospeso ex Fineco

Il “buy” del consulente – 22/10/18, da Digitouch a StM

Manovra: per Ennio Doris è sbagliata dalla A alla Z

Il “buy” del consulente – 17/10/18, da Elica a Prysmian

Ti può anche interessare

Südtirol Bank si rafforza in Lombardia e Piemonte

Due ingressi nella società guidata da Peter Mayr e Christian Lato provenienti dall’ex Finanza &am ...

CheBanca!, crescono rete e masse

La rete guidata da Duccio Marconi tocca quota 244 consulenti; rimane confermato l'obiettivo di salir ...

Reclutamento, i magnifici 7 di Bnl-Bnp Paribas LB

Bnl-Bnp Paribas Life Banker “cala il settebello” con nuovi inserimenti in tutta Italia e sta con ...