Tre nuovi fondi per Mediobanca Sgr

A
A
A

I prodotti potranno essere sottoscritti all’interno delle 107 filiali della banca così come attraverso la rete degli oltre 230 consulenti finanziari. 

Chiara Merico di Chiara Merico13 luglio 2018 | 10:58

TRE FONDI – Mediobanca Sgr, la società di gestione del risparmio del gruppo Mediobanca, arricchisce la propria offerta con tre nuovi fondi mobiliari aperti che potranno essere sottoscritti all’interno delle 107 filiali della banca così come attraverso la rete degli oltre 230 consulenti finanziari. In particolare, Mediobanca Global Multiasset e Mediobanca Long Short Sector Rotation permettono rispettivamente di orientare gli investimenti verso le migliori opportunità dei mercati globali utilizzando tutte le asset class disponibili e di sfruttare i settori per diversificare. Entrambi i fondi sono basati su “MAAPS” (Multi Asset Active Portfolio Strategy), il processo di asset allocation dinamico, disciplinato e modulabile  di Mediobanca Sgr.A questi si aggiunge Mediobanca Defensive Portfolio, il fondo per investire in liquidità all’interno di un portafoglio diversificato e pensato come strumento alternativo al conto di deposito soprattutto per i clienti meno avvezzi al risparmio gestito. “Il nostro obiettivo è creare un polo di eccellenza dell’asset management e del wealth management  per tutte le realtà del gruppo Mediobanca, erogando prodotti e contenuti nell’ambito di una ricca attività di advisory macro, di scenario, di produzione di portafogli modello, nonché come supporto e guida nell’universo dell’architettura aperta”, ha commentato Emilio Franco, amministratore delegato di Mediobanca Sgr, che ha inoltre aggiunto: “Le tre nuove strategie, nate in risposta alle esigenze della clientela di CheBanca!, sono il risultato degli investimenti del gruppo sulle nuove professionalità che da inizio anno sono entrate a far parte della nostra squadra contribuendo a potenziare la nostra offerta  sia in termini di strategie che di performance”.

I PRODOTTI -Qui di seguito le principali caratteristiche dei tre prodotti di Mediobanca Sgr in distribuzione attraverso le reti CheBanca!. Mediobanca Global Multiasset investe in molteplici asset class a livello mondiale. La costruzione del portafoglio si basa su un processo di asset allocation disciplinato e dinamico, Multi Asset Active Portfolio Strategy (MAAPS), che consente di individuare il portafoglio più efficiente sulla base di un profilo di rischio definito, prendendo in considerazione molteplici variabili di natura macroeconomica e finanziaria. Mediobanca Long Short Sector Rotation è caratterizzato da un approccio neutrale al mercato. Il fondo implementa una strategia decorrelata dal mercato, volta a creare valore specialmente nelle fasi di stress del mercato stesso. Anche questo portafoglio si basa sul processo di asset allocation MAAPS che consente al gestore di costruire una strategia che fa leva sull’andamento differente dei settori nelle diverse fasi di mercato e di ciclo economico. Mediobanca Defensive Portfolio investe il patrimonio in strumenti di natura obbligazionaria e/o monetaria, dedicando grande attenzione al rischio. Caratteristica fondamentale di questo prodotto è il suo stile di gestione attivo, che permette di adattare la composizione del portafoglio al contesto macroeconomico e alle aspettative sui tassi di interesse. Il fondo permette, inoltre, di costruire un portafoglio di asset class obbligazionarie efficiente e difensivo, contraddistinto da un livello di rischio basso e da un orizzonte temporale di medio periodo.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

CheBanca!, reclutamento senza sosta

CheBanca!, nuovo asso per Marconi

CheBanca!, la rete di consulenti cresce del 57%

CheBanca! pesca l’asso Castaldi

CheBanca! CheReclutamenti!

CheBanca!, semestrale costellata da segni più

Reclutamento, botti di fine anno per CheBanca!

CheBanca!, sprint nei reclutamenti

Un italiano su tre sceglie il digital banking

CheBanca!, al via il processo Charlot per la dismissione degli Npl

CheBanca!, crescono rete e masse

CheBanca! si rafforza da Nord a Sud

CheBanca! apre a Palermo e Catania

La virata sulla consulenza di Mediobanca

CheBanca!, crescono rete, masse e risultati

Reclutamento a vele spiegate per CheBanca!

Mediobanca Sgr, benvenuti nella fabbrica di Piazzetta Cuccia

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

CheBanca!, accordo con Ram nel nome del wealth

“Sempre di più”, prima convention per i cf CheBanca!

CheBanca! continua la corsa ad aprile

Consulenti, CheBanca! ingrana la marcia

Consulenti: Credem vince su CheBanca!

La rete di CheBanca! a forza 20

CheBanca! saluta il 2018 con oltre 20 ingressi

Consulenza e banche, tra digitale e nostalgia

CheBanca! ingaggia 9 cf in Campania ex Azimut e Banca Mediolanum

CheBanca! saluta 30 ingressi nel trimestre

CheBanca! distribuirà 37 fondi di Edmond de Rothschild Am

Consulenti, è guerra tra Credem e CheBanca!

CheBanca! preme l’acceleratore sulla rete

Quattro comparti di TCW nella rete di CheBanca!

CheBanca!, l’indagine rivela: filiale punto di riferimento per chi investe

Ti può anche interessare

C’è un Plus nella produzione di Fineco

Maggio registra una raccolta molto robusta e si conferma l’apprezzamento della nuova piattaforma d ...

Ocf: nuovo comitato consultivo, buona la prima

In data 12.03.2019 presso la sede dell’Organismo si è svolta la prima riunione del Comitato Consu ...

Effetto Mifid 2 su sgr e reti

L’inserto Plus24 del Sole24Ore dedica un servizio ala direttiva europea e alle conseguenze sui con ...