Caso Galloro, la versione del consulente

A
A
A

Massimiliano Galloro dice la sua sulla vicenda segnalata da Aduc

Avatar di Redazione16 luglio 2018 | 12:55

Riceviamo e pubblichiamo integralmente alcune considerazioni a firma Massimiliano Galloro, in riferimento al pezzo Caso Galloro, la risposta di Südtirol Bank.

“Buongiorno dott. Muffato , Le scrivo questa breve lettera al fine di chiarire la mia posizione.

Premesso che , la notizia della  revoca del mio mandato da promotore finanziario con la  Sudtirol Bank  lo ho appresa quasi contemporaneamente all’ articolo da Lei  pubblicato in data 13 Luglio 2018, infatti l’unico contatto che la società mandante ha avuto con il sottoscritto è stato quello dell’invio a mezzo pec , Venerdi 13 Luglio,  della lettera di revoca, adducendo come motivazione la giusta causa dovuta a notizie apprese dalla stampa specializzata, quindi nessun riscontro di fatti o documentale la stessa sociètà ha in suo possesso al fine di prendere la decisione di cui sopra.

Tutto cio’ premesso, chiarisco innanzitutto che anche io sono vittima di questa società di trading on line , in quanto ero legato a codesta società, la Solid Financial Services ltd, come cliente, e successivamente ho presentato alla società suddetta altri investitori, nell’ambito di un progetto AMICO PORTA AMICO, o come altri broker forex chiamano di Introduzione al broker.  Questa è una prassi consolidata  nel mondo del forex . A nessuna persona entrata in contatto con me ho mai riferito che era una attività svolta nell’ambito del mio ruolo di consulente della Sudtirol Bank, né tanto meno  nessuna persona è in possesso di moduli o altra contrattualistica che possa affermare il contrario. Quei pochi clienti della Sudtirol Bank che hanno investito nel forex possono testimoniare quello da me affermato , bastava un contatto diretto da parte della Sudtirol, cosa non avvenuta.

Il resto delle persone coinvolte ha saputo che io svolgessi l’attività da consulente per conto della Sudtirol , in questi giorni dopo la pubblicazione dell’articolo dell’Aduc.  Non ho mai preso provvigioni dalla Solid Financial Service LTd , ma il mio guadagno era dovuto esclusivamente all’operatività fatta dal broker.  

Resto disponibile per ulteriori chiarimenti”. 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, pubblicita’ ma corretta

Anasf: tutti i dettagli della convenzione con Coni

Consulenti, occhio ai fondi illiquidi: rischio tsunami all’orizzonte

Consulenti: contributo quota Ocf, occhio alle scadenze

Consulenti state tranquilli, quest’anno andrà meglio…

Consulenti: la morte del Cholismo

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Fugen con ForFinance per i consulenti

Anasf, tra carriera e formazione

Consulenti ibridi, Intesa Sanpaolo continua ad assumere

Federpromm, l’online è tutto nuovo

Consulenti e Enasarco, ecco le prestazioni integrative 2019

Arriva M&G Live: Strategie d’investimento in primo piano

Fee only: l’Albo cresce del 20% nel 2019

La coperta è corta

Un terzo delle fees? Nessuno scandalo

Reti vs sgr: la grande lotta per i ricavi

Mifid 2, un anno dopo

Consulenti: un terzo delle fees non è uno scandalo

Bnl Bnp Paribas LB, il recruiting dei cf spinge sui neolaureati

Azimut: super rendimento e raccolta positiva a febbraio

Consulenti dalla barba educata

Credem, reclutamenti ad alto potenziale

Assoreti, inizio 2019 dai due volti

Consulenti, ecco cosa serve per diventare fee only

Ubi Banca, un Welfare da premiare

Consulenti, 2 sospesi e 1 radiato a febbraio

Mifid 2, la Consob a gamba tesa

Consulenti, i “dinosauri” si ribellano

LA VOCE DEL CONSULENTE: Rendiconti Mifid 2, scegli da che parte stare

Enasarco: ecco il welfare 2019

Anasf, finanza tra realtà e illusione

Consulenti, voi farete la fine dei dinosauri

Ti può anche interessare

Credem dalla parte dei lavoratori

La prima banca italiana a ottenere l’asseverazione di conformita’ dei rapporti di lavoro ...

Una borsa per i neo consulenti

Un contributo firmato JP Morgan-Anasf dedicato ai neo consulenti finanziari ...

Mps valuta il bond rateizzato

La banca toscana pensa a nuove modalità di emissione per reperire altri 750 milioni sul mercato ...