Reti, i benefit per i top manager

A
A
A

Nomi e cognomi dei beneficiari dei sistemi incentivanti in tre grandi reti

Luca Spoldi di Luca Spoldi20 luglio 2018 | 09:16

Secondo Banca d’Italia, il quarto trimestre 2017 ha visto il flusso di attività finanziarie detenute dalle famiglie italiane crescere di 20,2 miliardi, grazie agli acquisti di strumenti in gestito (che hanno registrato un flusso positivo di 29 miliardi). Ne saranno contenti i beneficiari dei sistemi di incentivazione delle grandi reti quotate a Piazza Affari, che ogni società è tenuta a identificare in modo esplicito e che debbono essere conformi alla direttiva Ue 2013/36 per la parte attinente alle politiche di remunerazione.

FinecoBank: profumo di bonus per sei
In casa FinecoBank, per esempio, sono tra i destinatari del sistema incentivante 2018 l’amministratore delegato e direttore generale Alessandro Foti e 5 top manager: il vice direttore generale e responsabile direzione global banking services, Fabio Milanesi, il vice direttore generale e responsabile direzione global business, Paolo Di Grazia, il responsabile direzione commerciale rete pfa, Mauro Albanese, il responsabile direzione servizi di investimento e private banking, Carlo Giausa e il chief financial officer, Lorena Pelliciari. Incaricata dell’amministrazione del sistema incentivante 2018 è la funzione human resources, cui spetta anche la formulazione di proposte per la definizione delle politiche retributive di FinecoBank.

Banca Mediolanum: i candidati ai premi
Il piano top management 2018 di Banca Mediolanum vede invece quali potenziali beneficiari l’amministratore delegato, Massimo Doris, l’amministratore delegato di Mediolanum Vita (e consigliere di Banca Mediolanum), Luigi Del Fabbro, gli amministratori delegati di Bankhaus August Lenz (Silvio Cracco), Banco Mediolanum SA (Vittorio Colussi), Mediolanum International Funds (Furio Pietrabiasi) e di Eurocqs (Salvatore Ronzino). Altri potenziali beneficiari sono il direttore generale della banca Gianluca Bosisio e 13 top manager del gruppo con retribuzione superiore a 75mila euro annui. L’amministrazione del piano spetta in questo caso allo stesso consiglio di Banca Mediolanum.

Banca Generali: gratificazioni per quattro big
Per Banca Generali tra i potenziali beneficiari del sistema di incentivazione figurano l’amministratore delegato e direttore generale Gian Maria Mossa, il vice direttore generale wealth management, mercati e prodotti, Andrea Ragaini, il vice direttore generale reti commerciali, canali alternativi e di supporto, Marco Bernardi e l’executive director di BG Fund Management Luxembourg, Marylene Alix. Anche in questo caso amministrare il piano spetta al cda di Banca Generali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, l’abc della sostenibilità

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Banca Generali, decolla la consulenza evoluta

Banca Generali, la consulenza incontra i certificate

Banca Generali non è in vendita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Banca Generali, la scelta sostenibile di Mossa

Generali-Google, alleanza per una rete hi-tech

Banca Generali punta sulle cartolarizzazioni

Banca Generali al fianco delle pmi

Banca Generali espansione in Svizzera all’orizzonte

Ragaini (Banca Generali): “così ci siamo riorganizzati”

Banca Generali, la raccolta tira ancora

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Banca Generali, la ricetta dell’innovazione

Raccolta, Mossa siede sul trono di aprile

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Banca Generali e una quota che fa discutere

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

Banca Generali a tutto Fintech

Banca Generali promossa dagli analisti

Banca Generali sfiora il record nel trimestre

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Reti Champions League: Mossa supremacy

Ti può anche interessare

Sorpresa IW Bank, Di Muro nuovo dg

Clamoroso colpo di scena per la società del gruppo Ubi Banca ...

Consob, attenti a queste società

La Consob ha ordinato di porre termine alla violazione dell'art.18 del Tuf, consistente nell’offer ...

La consulenza fa il pieno di formazione

Anasf tra i protagonisti della Wiw e della I edizione del "Mese dell'Educazione Finanziaria" ...