State Street Corporation prende Charles River Development

A
A
A

L’operazione, del valore di 2,6 miliardi di dollari, completa le attuali competenze di State Street nel back, middle e front office, creando la prima piattaforma globale di servizi front-to-back.

Chiara Merico di Chiara Merico20 luglio 2018 | 15:12

State Street Corporation ha annunciato l’acquisizione di Charles River Development, provider leader di strumenti e soluzioni di front office nel settore degli investimenti.  L’operazione, del valore di 2,6 miliardi di dollari, completa le attuali competenze di State Street nel back, middle e front office, creando la prima piattaforma globale di servizi front-to-back. Il closing dell’operazione, soggetta all’approvazione delle autorità competenti, è previsto per il quarto trimestre del 2018.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Risparmio gestito, un’idra a tre teste

Asset allocation, State Street guarda al secondo semestre

State Street nomina il nuovo responsabile delle attività EMEA

State Street, nuovo capo per il business internazionale

State Street, si rinnova la struttura operativa

Investimenti, il Dragone ci vede lungo

State Street: gli istituzionali guardano alle nuove tecnologie

Secondo trimestre da record per l’indice Global Exchange Private Equity

Ecco Verus, l’app che legge le notizie per i money manager

Etf, raccolta in picchiata

State Street rafforza GlobalLink con Lowe

State Street, Miholich a capo del Capital Markets del business Etf

State Street lancia una piattaforma sui Real Assets Fund

State Street, a Cantillon la strategia commerciale nell’area Emea

State Street, cresce la fiducia degli investitori

State Street si rafforza con Irons

State Street, nomina ai piani alti 

State Street: fondi monetari nel cuore degli investitori istituzionali

Investitori globali sempre più ottimisti

State Street rafforza l’offerta Esg con una nuova soluzione di data & analytics

I fondi europei di private equity crescono del 10,5% nel 2° trimestre

State Street Corporation si rafforza con Grundmann

State Street, raffica di nomine in America

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

State Street si rafforza con Ballenger

State Street: Francia, occhi puntati sulle riforme di Macron

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

State Street lancia il FintechLab con la Bocconi

State Street si rafforza con Pagliaro

State Street supera i 2mila miliardi di masse amministrate in Etf

State Street: Macron, sospiro di sollievo sui mercati

State Street, cresce ad aprile la fiducia degli investitori

State Street: puntate su euro, bond e borse europee ma attenti alla volatilità

Ti può anche interessare

Tagli in UniCredit, i sindacati pronti alla battaglia

Dura reazione dei sindacati alla notizia uscita ieri (e non ancora confermata), di maxi tagli al per ...

Esma estende di tre mesi lo stop ai derivati

Sono state prorogate per un ulteriore trimestre - dal 1° novembre 2018 - le restrizioni nella comme ...

Widiba passa con il Telepass europeo

Dopo aver offerto alla propria clientela la possibilità di richiedere il Telepass online per viaggi ...