Autonomi e scf, la burocrazia non fa paura

A
A
A
di Matteo Chiamenti 25 Luglio 2018 | 09:28
Nuovo Albo: facciamo il punto a 3 settimane dall’inizio delle preiscrizioni

Sono passate poco più di tre settimane dal 2 luglio, data in cui è iniziata l’iscrizione all’Albo (qui trovate il vademecum) di tutti i “pionieri” del mercato della consulenza indipendenta. Il mondo fee only, composto da autonomi e scf, è impegnato in questi giorni nella composizione della domanda che consta di 16 pagine per le persone fisiche e 31 pagine per le persone giuridiche e che dovrà essere presentata al più tardi in autunno, in modo da dare il tempo all’Ocf di verificare i requisiti per l’iscrizione.

Ne parliamo con Luca Mainò, cofondatore di Consultique SpA e membro del direttivo Nafop.

Come vi state muovendo per la presentazione delle domande all’Organismo dopo oltre dieci anni di attesa?

Stiamo lavorando sodo, i documenti da preparare sono diversi ma verranno rispettati i tempi di presentazione delle domande. La pre-iscrizione per gli indipendenti “storici” doveva partire ad aprile, ma è stata posticipata a luglio. Vogliamo fare le cose bene, ci prenderemo tutto il tempo necessario.

Com’è l’umore degli indipendenti?

A chi mi dice che si sta perdendo tempo in burocrazia inutile, rispondo che sarebbe un grave errore sottovalutare questo momento di analisi della nostra attività. Intendo dire che le informazioni che vengono richieste dall’autorità di vigilanza aiutano tutti noi a trovare un momento di riflessione per descrivere cosa facciamo e come realmente lo facciamo. La consulenza indipendente è ancora un fenomeno poco conosciuto e spetta soprattutto ai consulenti delinearne i contenuti, i processi, le best practices. E noi di Consultique faremo la nostra parte.

A proposito, il 18-19 ottobre ci sarà a Verona l’ottava edizione del FeeOnly Summit, l’evento nazionale dedicato alla consulenza indipendente (Bluerating sarà tra i media partner ndr), come procede l’organizzazione?  

Sono molto soddisfatto, quest’anno prevediamo almeno 1500 partecipanti con tantissimi ospiti e sorprese. Il FeeOnly Summit è diventato il momento più importante dell’anno dedicato alla consulenza indipendente. Alcune parole chiave dell’evento: albo, normativa, mercati, futuro, tecnologia, fintech, piattaforme, strumenti, soluzioni, skills, giovani, blockchain, cryptocurrency, strategie e temi di investimento, ambiente, responsabilità sociale, governance, investimenti alternativi, family business, nuovi family offices, previdenza per commercialisti e avvocati.

Per iscriversi all’evento sopracitato, cliccare su questo link.

 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il portafoglio per il consulente in vacanza

NEWSLETTER
Iscriviti
X