Deutsche Bank, utili in calo

A
A
A
di Chiara Merico 26 Luglio 2018 | 09:06
I ricavi sono stati di 6,6 miliardi nel secondo trimestre, sostanzialmente invariati e di 13,5 miliardi nei sei mesi (-3%). La banca ha confermato gli obiettivi per il 2018.

LA SEMESTRALE – Deutsche Bank chiude il secondo trimestre con utili pari a 401 milioni di euro (-14%) e per i primi sei mesi dell’anno l’utile netto è stato di 521 milioni di euro (-50%). La banca conferma dunque gli obiettivi per il 2018. Il rapporto Common Equity Tier 1 (CET1) è salito dal 13,4% al 13,7% nel trimestre e rimane al di sopra dell’obiettivo della banca di oltre il 13%; il leverage ratio è passato dal 3,7% al 4% “con l’obiettivo strategico di ridurre l’esposizione al leverage nella Corporate & Investment Bank” spiega una nota dell’istituto. I ricavi sono stati di 6,6 miliardi nel secondo trimestre, sostanzialmente invariati e di 13,5 miliardi nei sei mesi (-3%). “Nel secondo trimestre abbiamo accelerato la ristrutturazione in modo significativo e dimostrato la capacità di recupero delle attività  globali. Stiamo apportando importanti cambiamenti alla nostra attività come promesso, siamo orientati nella giusta direzione sui costi e la nostra qualità del bilancio è forte. Questo ci dà la flessibilità di investire in settori in cui abbiamo particolari punti di forza”, ha commentato l’ad Christian Sewing. Parte della strategia è stata anche la riduzione del personale, circa 1.700 persone nel trimestre che porta gli impiegati , ’full time equivalent’, a 95.429 “il livello più basso dall’acquisizione di Postbank nel 2010”, precisa una nota. “Il management ritiene che la banca sia sulla buona strada per ridurre la forza lavoro, come precedentemente annunciato, sotto 93mila a fine 2018 e ben al di sotto di 90mila entro la fine del 2009.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, possibili tagli alle filiali in Italia

Deutsche Bank, due super ingressi per il private

Top 10 Bluerating: Dws leader nelle telecomunicazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X