Efpa Europe, destinazione futuro

A
A
A
di Matteo Chiamenti 31 Luglio 2018 | 12:19
L’associazione ha definito gli obiettivi per i prossimi tre anni

E’ un’Efpa Europe (nella foto il presidente Emanuele Maria Carluccio) proiettata verso il futuro quella che appare dalle pagine di Milano Finanza dello scorso 28 luglio. In articolo ad hoc vengono elencati gli obiettivi per i prossimi tre anni, focalizzati sul concetto di espansione e consolidamento.

Più nel concreto è previsto da un lato un piano di coinvolgimento a 360 gradi da attuare nei paesi già affilliati all’Associazione, dall’altro si punta a espandere la presenza di Efpa ad altri territori, con particolare attenzione verso Belgio, Lussemburgo, Paesi nordici, Grecia e Turchia.

Un altro aspetto sul quale l’associazione punterà sarà l’integrazione dei nuovi requisiti normativi (come per esempi la direttiva Idd) all’interno dei test di certificazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’advisory nella terra promessa: due strade possibili

Fineco, ora il cliente lo gestisco col dream team

Consulenza, uno scoglio nella marea

NEWSLETTER
Iscriviti
X