Repulisti in casa Ubi Banca

A
A
A

La società cede un portafoglio sostanzioso di crediti in sofferenza

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti3 agosto 2018 | 10:20

Tempo di “pulizie” di bilancio in casa Ubi Banca (nella foto l’ad Victor Massiah). Come riportato questa mattina da MF da Elena Dal Maso, la società ha cartolarizzato un portafoglio crediti in sofferenza dal valore nominale di 2,748, con un prezzo di cessione che Equita Sim ha descritto al 23% del valore nominale.

L’operazione rientra nell’ambito del piano di riduzione degli Npl che ha come fine quello di portare il ratio sui crediti deteriorati lordi sotto al 10% entro la chiusura del 2019.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sono pronti i nuovi super manager di Banca Mediolanum

Un Remix a firma Fineco

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

Hanno ucciso il Private Banking…

JPMorgan lancia la sfida alle banche

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il tesoro dei Doris vale oltre un miliardo

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

Bluerating Awards: il videomessaggio di Foti ai consulenti

Fideuram ISPB, Longo guiderà l’hub svizzero

Private Banking Awards, ecco i premiati

Private banking, la grande onda è in arrivo

Credit Suisse, altri 30 milioni in Italia

Manovra, le banche rimbalzano in borsa

Mediolanum, Doris passa il testimone ai figli

MCU, un nuovo viaggio attraverso la luce

Grossi per l’innovazione digitale di Credem

Esuberi e pressioni commerciali in banca, i sindacati in allarme

Spread, Abi lancia l’allarme

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

Il “terzo incomodo” concorre alla radiazione di un ex Mediolanum

Fideuram, l’utile è in calo

Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

Frode fiscale: indagati 18 manager di Privat Kredit Bank

Una sola delibera e doppia radiazione di ex Finanza & Futuro

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

Societe Generale, talent scout nel fintech

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Ti può anche interessare

Banche italiane a caccia di soldi

La Reuters dedica un’ampia analisi ai possibili problemi di funding degli istituti di credito, nel ...

Consulenti, 5 segnali per sapere se è il cliente giusto per te

Si parla spesso di come essere il consulente perfetto di fronte al cliente. Ma questa volta vogliamo ...

Assonova ha l’X Factor per entrare in Ocf

Giuliano Xausa presidente Assonova: l'obiettivo dichiarato è quello di entrare in Ocf ...