Mps torna sul mercato

A
A
A

Si cercano nuovi acquirenti al termine della ristrutturazione prevista con il piano concordato con la Commissione europea

di Redazione8 agosto 2018 | 12:15

Banca Mps, oggi controllata dal Tesoro con quasi il 70%, tornerà sul mercato al termine della ristrutturazione prevista con il piano concordato con la Commissione europea e che ha permesso la ricapitalizzazione temporanea dell’azionista pubblico.

Come recita l’agenzia Reuters, il ministro dell’Economia Giovanni Tria toglie dal tavolo ogni ipotesi, caldeggiata in campagna elettorale soprattutto dalla Lega, di nazionalizzare definitivamente il Monte.

“Il ritorno al mercato è un obiettivo concordato con la Commissione europea e non è in discussione”, dice il ministro rispondendo alla domanda del Sole 24 ore se è confermata la strategia di un ritorno al mercato entro il 2021, data indicativa di completamento della ristutturazione.

Il Tesoro ha potuto aiutare il Monte con una ricapitalizzazione precauzionale da 5,4 miliardi di euro che presuppone il risanamento della banca e la successiva cessione del controllo pubblico.

Il contratto per il governo del cambiamento, definito da M5s e Lega, prevede che lo Stato, in quanto azionista di controllo, ridefinisca la missione della banca senese e propone di estendere il diritto al risarcimento anche ai piccoli azionisti delle banche messe in risoluzione.

Questo significa, ha detto a metà maggio l’economista della Lega Claudio Borghi, candidato a Siena e oggi presidente della Commissione bilancio della Camera, che il MEF oggi azionista al 68% resti nel capitale, che il piano di chiusura delle filiali venga interrotto e che la guida operativa della banca venga molto probabilmente cambiata.

Tria non ha voluto commentare nell’intervista di oggi “questioni che riguardano società quotate, perché non è corretto per un esponente di governo”.

La Commissione Europea, in occasione della pubblicazione del contratto di governo in cui si parlava anche di Mps, aveva ricordato di monitorare l’andamento dei piani di ristrutturazione che usufruiscono di aiuti di Stato e che “è responsabilità Stati membri corrispondere agli impegni presi”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Sono pronti i nuovi super manager di Banca Mediolanum

Un Remix a firma Fineco

Si rafforza il commerciale di Raiffeisen CM

Ubi Banca, Massiah apre al matrimonio

Hanno ucciso il Private Banking…

JPMorgan lancia la sfida alle banche

Banche, incubo mega bolla sui derivati

Mediobanca, tutto fatto per il nuovo patto

Il tesoro dei Doris vale oltre un miliardo

Banche, obbligazioni subordinate tra rischio e occasione

Banca Generali: rotta verso gli 80 miliardi

Intesa Sanpaolo, il futuro è digital

Bluerating Awards: il videomessaggio di Foti ai consulenti

Fideuram ISPB, Longo guiderà l’hub svizzero

Private Banking Awards, ecco i premiati

Private banking, la grande onda è in arrivo

Credit Suisse, altri 30 milioni in Italia

Manovra, le banche rimbalzano in borsa

Mediolanum, Doris passa il testimone ai figli

MCU, un nuovo viaggio attraverso la luce

Grossi per l’innovazione digitale di Credem

Esuberi e pressioni commerciali in banca, i sindacati in allarme

Spread, Abi lancia l’allarme

Nozze di perla nel private banking di Fideuram

Widiba, la tutela patrimoniale è on the road

Il “terzo incomodo” concorre alla radiazione di un ex Mediolanum

Fideuram, l’utile è in calo

Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

Frode fiscale: indagati 18 manager di Privat Kredit Bank

Una sola delibera e doppia radiazione di ex Finanza & Futuro

Le Traiettorie Liquide di Banca Generali

Societe Generale, talent scout nel fintech

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Ti può anche interessare

Presunti prelievi dai conti dei clienti e non solo, arriva la sospensione cautelare

Tante presunte violazioni e arriva il provvedimento di Consob ...

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Settembre da incubo per le reti. Sette gruppi su dodici fanno registrare il rosso nella raccolta net ...

Allianz Bank FA, al Salone del Risparmio una conferenza su Mifid 2

Presente Mauro Re, direttore Wealth Management & Marketing della società e amministratore Deleg ...