Societe Generale, Abitbol a capo dei Securities Services

A
A
A
di Chiara Merico 29 Agosto 2018 | 08:33
Abitbol subentra a Bruno Prigent, che, dopo 38 anni in Societe Generale, di cui 27 in Societe Generale Securities Services, andrà in pensione.

Societe Generale ha nominato David Abitbol quale nuovo head di Societe Generale Securities Services (SGSS), con effetto dal 1 gennaio 2019. Basato a Parigi, Abitbol riporterà a Séverin Cabannes, deputy chief executive officer e responsabile per le attività di global banking and investor solutions del gruppo. David Abitbol subentra a Bruno Prigent, che, dopo 38 anni in Societe Generale, di cui 27 in Societe Generale Securities Services, andrà in pensione. Prigent manterrà il suo attuale ruolo in SGSS sino a fine 2018, garantendo sin da oggi una transizione graduale del business con David. “Vorrei ringraziare sinceramente Bruno per il suo continuo impegno nei confronti del gruppo Societe Generale e per il suo eccellente contributo allo sviluppo dei Securities Services per molti anni. Bruno ha rafforzato il business in modo significativo, adattandolo alle nuove regolamentazioni e tecnologie, con l’obiettivo di offrire ai clienti un servizio sempre migliore”, ha commentato Frédéric Oudéa, chief executive officer  di Societe Generale. “L’esperienza internazionale di David Abitbol, la sua profonda conoscenza dei mercati  finanziari e la sua competenza nelle operazioni di post-trade saranno fondamentali per continuare a sviluppare il business dei Securities Services”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, 6 nuovi strumenti a Leva Fissa targati SG

Certificati, da Societe Generale 81 nuovi Leva Fissa su azioni

Certificati, da Societe Generale sei nuovi Cash Collect su panieri Worst of tematici

NEWSLETTER
Iscriviti
X