Cointestatario incassa buono postale all’insaputa degli altri: il rimedio c’è

A
A
A
Marco Muffato di Marco Muffato 31 Agosto 2018 | 10:24

Nuovo appuntamento con Sportello Advisory

Domanda. Come si può evitare che un cointestatario di un buono postale lo incassi all’insaputa degli altri cointestari?

F.C. Roma

Risposta. La risposta cambia in base alla data di emissione. Per i Bpf emessi fino al 27 dicembre 2000 si applica l’articolo 157 del Codice Postale (D.P.R. n. 156/1973) secondo cui le opposizioni al rimborso sono ammesse da parte di ciascuno degli intestatari nel caso di buoni emessi a favore di più persone, da parte dei rappresentanti legali, da parte di ciascun coerede di Bfp intestati o cointestati a persone defunte, da parte dei titolari i cui buoni si trovino in possesso di altre persone. Il pagamento resta bloccato fino a revoca dell’opposizione da parte di chi l’ha effettuata o dopo un provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Per i Bpf emessi dal 28 dicembre 2000 non è ammissibile l’opposizione, ma il rimborso può essere impedito da un provvedimento dell’autorità giudiziaria che ingiunga la sospensione del pagamento.

Ancora, per i Bpf cartacei emessi dal 5 settembre 2005, l’ufficio postale non procede al rimborso sia in presenza di un provvedimento dell’autorità giudiziaria, sia – in base alle condizioni generali di contratto – in presenza di opposizione scritta al rimborso da parte di uno dei cointestatari o di uno degli eredi del cointestatario deceduto, o del rappresentante dell’interdetto o dell’inabilitato e ciò nel caso in cui si sia verificata la morte o la sopravvenuta incapacità di uno dei cointestatari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubi Banca, accelerata sull’open banking

Consulenti, se il bonus si restringe

Etf, il 2020 inizia in positivo

Jupiter: “I mercati stanno festeggiando?”

Consulenti, Mifid 3 sarà solo una toppa

Consulenti, arriva l’esercito degli iron banker

Consulenti finanziari, clientela a raffica

Brexit e accordo USA-Cina tengono in allerta i mercati

IWBank PI, poker d’assi nel reclutamento

Fee only, la carica dei 300 (e oltre)

Copernico sim mille culure

Banca Euromobiliare, una convention per le persone

Consulenti, meglio occupati che preoccupati

C’è un po’ di Credem in Santa Maria

Enasarco, la Fondazione precisa

Elezioni Anasf, due fronti e un outsider

Consulenti, la gioventù che non avanza

Consulenti, 6 scelte per un business lunch perfetto

Mediolanum, il trimestre regala masse record e dividendo

Asset allocation: qualche spunto per chiudere l’anno

Enasarco-Costa, poche chance per un bis

Azimut, un utile straripante

Consulenti e bancari: fate attenzione a cambiare società

Azimut, i nuovi piani dopo Ali Expo

Deutsche Bank, trimestre ancora in rosso

Consulenza indipendente, i cinque sigilli di Moneyfarm

Bce, il commiato di Draghi

Mercati, l’importanza dello stimolo fiscale

Verso la consulenza “sociale”, parla Molesini (Assoreti)

Amiral Gestion, uno sguardo sui mercati alla fine dell’anno

Investimenti: high yield, quando il rischio premia

Fideuram Ispb, svolta con Apple nei pagamenti

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Ti può anche interessare

Oggi su BLUERATING NEWS: Poste contro la paura

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...

Mediolanum, il rendiconto ai raggi x

Come ieri vi abbiamo anticipato all’interno della nostra cronaca completa della convention Med ...

Reclutare i consulenti giusti, un corso a Roma

BlueAcademy, scuola di formazione del gruppo BFCmedia, organizza il corso di formazione La selezion ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X