Distrazione di somme e altre irregolarità, sospeso ex Fideuram

A
A
A
di Redazione 3 Settembre 2018 | 08:49
La Consob ha stabilito la sospensione in via cautelare dall’esercizio dell’attività di consulente finanziario, per un periodo di sessanta giorni, nei confronti di Renio Marchesini. 

Avrebbe acquisito mediante distrazione, la disponibilità di somme di pertinenza della clientela; comunicato informazioni e prodotto rendicontazioni non rispondenti al vero; simulato e omesso di eseguire operazioni di investimento; avrebbe inoltre accettato mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte e percepito compensi o finanziamenti dai clienti. Per queste ragioni la Consob ha disposto la sospensione in via cautelare dall’esercizio dell’attività di consulente finanziario, per un periodo di sessanta giorni, nei confronti di Renio Marchesini, già in forze a Fideuram.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, la Consob apre le verifiche

Generali, Consob: via libera all’Opa su Cattolica

Dws e N26, stretta della Consob tedesca

NEWSLETTER
Iscriviti
X