Il “buy” del consulente – 5/09/18, da Elica a Unicredit

A
A
A

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari

Avatar di Redazione5 settembre 2018 | 14:30

Per gli analisti di Banca Imi, tra le mid e small cap valgono un buy Elica con target price di 3 euro, Fila con prezzo obiettivo di 23,20 euro e Piaggio con target di 2,60 euro in tutti i casi in scia a quanto emerso durante l’Italian Equity Week a Piazza Affari (in particolare la domanda del settore atteso in crescita nel secondo semestre di quest’anno). Tra i titoli a maggiore capitalizzazione, giudizio buy invece per Enel con fair value di 4,29 euro (aggiornato l’accordo con la società ceca Eph concernente la vendita della partecipazione detenuta da Enel Produzione in Slovenské Elektrárne), Fca con target di 18,60 euro in scia all’incremento delle vendite del gruppo ad agosto (+10%) e Unicredit con obiettivo di 18 euro (secondo indiscrezioni stampa, per SocGen sarebbe il momento giusto per sferrare l’attacco per un’integrazione con l’istituto prima che il governo organizzi le difese).

Proseguendo, Banca Akros assegna un buy a Mondadori con fair value di 1,85 euro (rumors su un possibile acquirente per Panorama) e Pininfarina con target di 3,30 euro (il gruppo vede un Ebitda margin in crescita nei prossimi anni dall’attuale livello del 12% e sostiene che, in termini di ricavi potenziali, ci sono ottime opportunità). Giudizio accumulate inoltre per Fca con target di 20,50 euro e Fincantieri con obiettivo di 1,65 euro (con riferimento all’exit offer finalizzata all’acquisto di azioni ordinarie di Vard Holdings, lanciata dalla controllata Fincantieri O&G, la chiusura del periodo di offerta è stata posticipata al 19 settembre 2018).

Infine, Mediobanca valuta outperform A2a con target price di 1,70 euro dopo l’accettazione del take over da parte di Acsm-Agam, Fca con target di 20,10 euro, Mediaset con prezzo obiettivo di 4,11 euro (Canale 5 è ora visibile sulla piattaforma Sky in modalità HD), Prysmian con fair value di 27,70 euro (contratto in Grecia da 21 mln di euro) e Telecom Italia con obiettivo di 1,20 euro in scia alla notizia che il CEO Amos Genish ha compreato 1mln di azioni a un prezzo di 0,5234 euro.

Articolo a cura di FinanzaOperativa.com


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il “buy” del consulente – 16/11/2018

Il “buy” del consulente – 15/11/18

Il “buy” del consulente – 05/11/18

Il “buy” del consulente – 02/11/18

Il “buy” del consulente – 24/10/18, da Banca Generali a Danieli

Il “buy” del consulente – 23/10/18, da Avio a Snam

Il “buy” del consulente – 19/10/18, da Anima Holding a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 17/10/18, da Elica a Prysmian

Il “buy” del consulente – 15/10/18, da Eni a Piaggio

Il “buy” del consulente – 12/10/18, da Creval a Fila

Il “buy” del consulente – 11/10/18, da Esprinet a Generali

Il “buy” del consulente – 10/10/18, da Autogrill a Pirelli

Il “buy” del consulente – 09/10/18, da Banco Bpm a Fca

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

Il “buy” del consulente – 05/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 04/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il buy del consulente – 3/10/2018, da Azimut a Eni

Il “buy” del consulente – 02/10/18, da Mediobanca a Saipem

Il “buy” del consulente – 01/10/18, da Alkemy a Cnh Industrial

Il “buy” del consulente – 27/09/18, da Avio a Gima TT

Il “buy” del consulente – 24/09/18, da Banca Ifis a Notorious Pictures

Il “buy” del consulente – 21/09/18, da Enel a Gamenet

I Buy del consulente: 20/9/18, da Ferrari a Reno De’ Medici

Il “buy” del consulente – 19/09/18, da Digital Magics a Poste Italiane

Il “buy” del consulente – 18/09/18, da Enel a Ovs

Il “buy” del consulente – 17/09/18, da Banca Generali a La Doria

I Buy di oggi, da Digital Bros a Ovs

Il “buy” del consulente – 7/09/18, da A2a a Zignago Vetro

Mercati, i “buy” del 4 settembre 2018

Ti può anche interessare

Azimut, Donatoni si prende il WM…e non solo

Massimo Donatoni nominato nuovo Co-Amministratore Delegato e Responsabile Divisione Wealth Managemen ...

Anasf in diretta dal Parlamento

Anasf in Parlamento sulla Direttiva Distribuzione Assicurativa (IDD) ...

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Enria ha superato la concorrenza dell'altra candidata alla carica, Sharon Donnery, vicegovernatore d ...