Mediolanum, gli afflussi navigano in acque tranquille

A
A
A
di Matteo Chiamenti 7 Settembre 2018 | 11:29
Agosto garantisce buoni apporti per la rete guidata dall’ad Massimo Doris

Dopo il mese di luglio che aveva visto una contrazione fisiologica della raccolta, comunque positiva, Banca Mediolanum ha comunica i risultati commerciali del mese di agosto 2018. Gli afflussi tengono anche questo mese con gli apporti netti totali del gruppo che ammontano a 206 milioni di euro.

In particolare, la raccolta netta in Fondi e Gestioni è pari a 217 milioni di euro (349 milioni di euro il mese precedente).

“Banca Mediolanum continua a navigare con la barra dritta attraverso l’onda dell’incertezza che i mercati finanziari stanno affrontando. Lo dimostra la raccolta totale del mese, ancora una volta positiva e di grande qualità, con 217 milioni in fondi e gestioni”, ha affermato a margine dei dati Massimo Doris (nella foto), Amministratore Delegato della Banca.

“Questo andamento riflette il messaggio che rivolgiamo costantemente ai nostri clienti: affrontare con metodo e pianificazione le scelte di investimento, al fine di cogliere tutte le opportunità, ciascuno in base alle proprie esigenze personali”. Conclude Doris: “Sono sicuro che il lavoro svolto finora ci consentirà il pieno
raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti